RICERCA

Qual è l'imposta sulle vendite?

Pochi dei proprietari di auto improvvisamente non se ne sono resi conto,che è ora di cambiare la macchina in una più moderna. Tuttavia, ci possono essere molte ragioni per la vendita. Non si tratta di loro. Tutti capiscono che oggi alla conclusione di una transazione per la vendita di proprietà si dovrà pagare una tassa. Tuttavia, non tutti sanno come viene calcolato e in quali casi può essere ridotto.

imposta sulle vendite

Quali sono le tasse quando si vende una macchina? La cifra esatta è determinata per ogni macchina in particolare in base a diversi fattori contemporaneamente. Inoltre, ci sono situazioni in cui l'imposta sul reddito non può essere pagata legalmente.

La tassa sui redditi delle persone fisiche, sul russolegislazione, oggi è pari al 13%. Cioè, quando si calcola l'imposta quando si vendono automobili, il suo valore dovrebbe essere moltiplicato per 0,13. Il risultato è una quantità abbastanza decente (a meno che, naturalmente, non stai vendendo una macchina completamente vecchia per le parti).

Se dal salario tutti i trasferimenti sono effettuati dal datore di lavoro, allora quando si vende qualsiasi proprietà, si dovrà preoccuparsi di pagare per te stesso.

In quali situazioni diminuisce la tassa sulle vendite di auto?

  • In assenza di reddito. Se vendi auto più economiche di quelle acquistateè a suo tempo, quindi non si ottiene alcun reddito di vendita. Pertanto, la dimensione del reddito sarà pari a zero. Ma in questo caso, al fine di sbarazzarsi del pagamento, sarà necessario presentare alla tassa sia il contratto di vendita.
    imposta sulle vendite
  • Proprietà prolungata della macchina. Per "lungo" si intende un termine di più di 3 anni.Secondo l'articolo 217 del codice fiscale non sono reddito imponibile ricevuti da individui dalla vendita di un immobile situato nella proprietà per 3 anni o più. Non v'è alcuna necessità di pagare le tasse sulla vendita del veicolo, se dato nei documenti fiscali, a conferma del fatto di una lunga detenzione, che è un contratto, le radici di ordini di credito, assegni, certificati di deposito di denaro su un conto bancario o di una ricevuta.
  • Detrazione fiscale A questo punto, quelli che non potevanoevitare il pagamento. Se l'auto è stata venduta più di quanto acquistata e posseduta da meno di 3 anni, se non ci sono contratti per le vendite di auto, il contribuente può comunque ottenere alcune detrazioni fiscali. Nel caso di ricevere denaro dalla vendita di proprietà, non superiore a 250 mila rubli. Ciò significa che verranno detratti 250 mila rubli dal costo dell'auto, e l'imposta sulla vendita dell'auto dovrà essere pagata dall'importo rimanente.
    tassa di soggiorno in vendita
    Tale detrazione è concessa solo una volta all'anno.

In tutti gli altri casi, la tassa saràpaga completamente. Non dimenticare che, anche se sei sicuro di non dover pagare le tasse sull'auto quando vendi, devi restituire la dichiarazione. L'unica eccezione è la proprietà dell'auto per più di tre anni.

La dichiarazione viene presentata all'inizio della vendita dell'anno successivo (fino al 30 aprile). Se non vuoi stare in fila, è meglio archiviare prima della data specificata.

Compilare la dichiarazione in un programma speciale, è possibile scaricarlo sul sito web fiscale.

Oltre a presentare una dichiarazione, è necessario pagare le tasse quando si vende un'automobile entro il 15 luglio.

  • valutazione: