RICERCA

Cuocere gli sgombri in carta stagnola nel forno

Chiamiamo questo pesce sgombro, in altripaesi - sgombri, ma il gusto del cambio di nome non cambia. È economico, facile da preparare e privo di piccole ossa, il che fa bene agli alimenti per l'infanzia. Questo pesce contiene circa il 17% di grassi sani e acidi Omega-3. La carne di sgombro è ricca di vitamine del gruppo B. Ha anche elementi in traccia utili, come sodio, manganese, potassio, zinco, fosforo. E questo è importante, specialmente per coloro che sono preoccupati per la loro figura, che il pesce è dietetico. Naturalmente, il valore nutrizionale dipende in gran parte da come il piatto è cotto. Ad esempio, lo sgombro cotto in un foglio, il contenuto calorico ha 181 kcal per cento grammi di prodotto. E il valore nutrizionale del pesce fritto è esaltato dal petrolio.

Cuocere gli sgombri in carta stagnola

Qualunque cosa tu voglia fare con lo sgombro,prima deve essere pulito e sventrato. È particolarmente importante rimuovere completamente le branchie, perché sono velenose e possono danneggiare l'intero piatto con il loro sapore amaro. Pertanto, i cuochi per fedeltà sono generalmente invitati a preparare gli sgombri senza testa. È inoltre necessario utilizzare un coltello e rimuovere il film nero che si trova nell'addome. E lavare accuratamente la carcassa sotto l'acqua corrente. Quindi oggi inforniamo gli sgombri in carta stagnola. Cosa è necessario per questo?

Certo, il pesce stesso - circa 700 g. È desiderabile, fresco, perché dopo una lunga conservazione lo sgombro è amaro. Più lontano - verdure, come noi riempiremo il pesce. Ne abbiamo bisogno sia come contorno che come "spugna" per assorbire il grasso in eccesso. Cosa mettere dentro la carcassa dipende dalla tua immaginazione e dai prodotti che sono in casa. È importante che questi componenti siano in armonia tra loro. Ad esempio, cuocere gli sgombri in carta stagnola con patate, cipolle e carote - una verdura per pezzo. Li puliamo e li tagliamo.

Scoop cotto nel contenuto calorico della lamina
Il pesce stesso viene strofinato con sale all'esterno e all'interno della carcassa. Rimaniamo lì per circa un quarto d'ora. Quindi pepare e ungerlo leggermente con olio vegetale o maionese. Con gli ultimi ingredienti non esagerare - sgombro in cottura e così emette un sacco di grasso. Attacca 2-3 fogli di pellicola e impila sul pesce superiore. Lo riempiamo di verdure. Se tutto non si adatta all'addome del pesce, non importa. Puoi deporre le verdure attorno al pesce. Pieghiamo la busta di alluminio per evitare che il grasso fuoriesca. Cuocere gli sgombri in carta stagnola in forno preriscaldato a 200 gradi per 10 minuti. Quindi, ridurre l'incendio a 180 gradi e continuare a cuocere per un'altra mezz'ora.

Il risultato è molto succoso e gentilepesce al cartoccio. Lo sgombro è anche interessante perché nella forma fredda, specialmente dopo la sua esposizione al frigorifero, acquista l'aroma della foschia. Se non hai mangiato un piatto caldo in una sola volta, fallo raffreddare. Al mattino otterrai uno "sgombro bollente affumicato". Un altro vantaggio dello sgombro è che puoi tranquillamente sperimentarlo. Roba non può solo una varietà di verdure (zucchine, pomodori, cavoli), ma anche cereali. Considera una ricetta simile.

Pesce al cartoccio in sgombro
La carcassa vestita viene salata, strofinata con aglio emolta acqua con succo di limone. Tre cucchiai di riso bollire in acqua salata con un pizzico di curcuma e zafferano. Una piccola carota trita su una grattugia, mezzo bulbo e 3 spicchi d'aglio tagliati. Verdure un po 'friggere in olio vegetale, mescolato con riso. Con questa miscela noi riempiamo il pesce. Cuocere gli sgombri in carta stagnola per circa quaranta minuti ad una temperatura del forno di 180 gradi.

  • valutazione: