RICERCA

Prepariamo cotolette di manzo macinato.

Quante volte cuciniamo cotolette, queste succose, teneree deliziose polpette di carne, che sembrano sempre così deliziose e profumate. Ogni donna russa non ha esitato a iniziare ad affermare che gli hamburger - piatto tradizionale russo, citando il fatto che sia la madre e la nonna tortini cotti decenni fa, ma non lo è. Le cotolette vengono dalla Francia. Centinaia di anni fa sono stati preparati in un modo molto originale. Sono state prese costolette di maiale o di manzo, avvolte in uno spesso strato di carne macinata in modo che le torte fossero fatte e fritte o cotte al forno. È questo modo di preparazione che spiega che "cotelette" in francese significa "costola".

Tuttavia, dopo anni, un coltello è apparso sul tavolo ela forchetta, ora non c'era bisogno di una costola, per cui tutti potevano facilmente prendere una cotoletta. Così, il piatto fu trasformato e cominciò a somigliare alle nostre costolette moderne preferite. In Russia, la cotoletta tornò ai tempi di Pietro il Grande. Inoltre, il piatto cominciò a essere modificato, le cotolette cominciarono a produrre pesce, frutti di mare, soia e persino patate.

Prepariamo teneri cotolette di manzo macinato

La ricetta per le polpette di carne macinata è semplice, ma non dare per scontato che la carne tritata possa essere solo di manzo, ma anche le costolette di carne di maiale tritata saranno deliziose, tuttavia saranno più caloriche.

Va notato che la scelta di carne percotolette, è meglio comprare carne bovina di piccola età. In altre parole, la carne di vitello giovane sarà un eccellente tipo di carne per cucinare questo piatto.

Perché è meglio il giovane manzo (vitello)? La ragione di questo è la sua migliore digeribilità. Il vitello viene assorbito del 90%, in contrasto con il manzo, assimilato al 75% e il maiale - del 65%. Manzo ad alto contenuto di proteine ​​e molto meno grasso rispetto al maiale.

La composizione di piatti:

Manzo giovane - 1 kg,

Cipolle - 2 grandi cipolle,

Patate bianche - 2 pezzi (preferibilmente non giovani e non sbiaditi, senza venature nere e inverdimenti, come in questo caso darà al gusto delle polpette una spiacevole nota acida),

Latte di mucca 250 ml,

Aglio 9 spicchi grandi

Mostarda piccante - 1 cucchiaio da tavola con una diapositiva,

Uova di pollo (preferibilmente da negozio, in quanto fatte in casa renderanno le polpette più dure)

Olio vegetale raffinato, prima scelta.

sale,

Pepper.

Prendiamo per preparare le braciole teneri di vitello di vitello macinato:

Sulla migliore grattugiata, purè di patate,aglio e cipolla, mescolarli. Lavare la carne di vitello con acqua corrente fredda e lasciare sgocciolare. Non ci dovrebbero essere umidità e residui di sangue. Trasforma la carne in un tritacarne 2 volte.

Mescolare bene le verdure e tritare e lasciare riposare.10 minuti. Dopodiché, elimina l'imbottitura in questo modo: prendi 1 pugno e getta sulla ciotola. Batti tutti i ripieni, perché grazie a questo le tue costolette non avranno sezioni dure e si scioglieranno in bocca.

Quindi, pulire il tagliere con olio. Scolpisci le cotolette e metti sul tavolo.

Riscaldare la padella e cospargere con olio vegetale. Mettere le polpette nella padella e cuocere fino al momento. Friggere tutti i tortini e metterli su un piatto piano. Prima di servire scaldare la padella per 15 minuti, versarvi una goccia d'olio, unire le cotolette, versare dell'acqua calda e far bollire il tutto per 5-10 minuti sul fuoco più piccolo.

Il piccolo segreto della cottura delle polpette èil fatto che un pezzo di burro può essere aggiunto all'interno di ogni patty. Durante la frittura, il burro si scioglierà e la cotoletta diventerà molto succosa. Tali hamburger saranno succosi, molto morbidi e non si sbricioleranno. Un altro piccolo trucco è questo: se il ripieno risulta troppo spesso, puoi aggiungere dell'acqua.

Le cotolette di manzo macinato vanno benissimopurè di patate, salsa di funghi e grano saraceno. Inoltre, polpette di carne macinata può essere una grande aggiunta alle insalate di verdure fresche e verdure in umido o al forno.

  • valutazione: