RICERCA

Studiamo la ricetta del vino di Isabella

La ricetta per il vino della casa di Isabella è quasi ogni enologo entusiasta. Questo non è sorprendente, perché la varietà è stata coltivata appositamente per la produzione di vini.

Vini di Isabella
Cresci abbastanza semplice, con tali uveUna vite stabile che può tollerare anche le basse temperature. Nella sua forma pura, le bacche possono non piacere a tutti, perché hanno una pelle abbastanza dura, ma il vino di Isabella rivela la vera ricchezza del gusto di questa varietà. Come farlo da soli a casa?

Come preparare il vino da Isabella: preparazione

Prima di tutto, avrai bisognofermentazione, tappo con un sigillo idraulico e bottiglie per l'imbottigliamento del vino pronto. E, naturalmente, direttamente uva e zucchero semolato. Per fare il vino, faranno bacche di qualsiasi dimensione. Passare attraverso di loro per rimuovere marcio o acerbo. Un prerequisito: l'uva non può essere lavata. Se sembra necessario, asciuga le bacche con un panno asciutto. Durante il lavaggio, rimuovi i microrganismi dalla buccia dell'uva, che nel processo di fermentazione fungerà da lievito naturale.

La seconda fase di preparazione del vino di Isabella: iniziamo la fermentazione

Prima di tutto, devi fare il succo.Schiacciare le uve con un pestello di legno, facendo questo il più attentamente possibile. Solo se ogni bacca viene schiacciata, si otterrà la giusta quantità di succo. Fare questo non è troppo difficile, perché l'uva dà facilmente il succo. La miscela risultante, chiamata i professionisti del mosto, deve essere filtrata e versata in una bottiglia di vetro.

Ricetta per il vino della casa da Isabella
Il contenitore deve essere sterilizzato, riempitonon dovrebbe superare i due terzi del volume, in modo che il liquido non avesse spazio per la fermentazione. Chiudete la bottiglia con un tappo con un sigillo d'acqua e lasciate vagare per qualche settimana.

La terza fase di preparazione del vino di Isabella: la finale

Nel vino giovane è necessario aggiungere zucchero.Prima di questo, drenare accuratamente il liquido, non mescolando il sedimento accumulato durante la fermentazione sul fondo. Per ogni litro di vino, versare 100-150 grammi di zucchero semolato e mescolare delicatamente fino a completa dissoluzione. Versare il vino con lo zucchero in un contenitore sterile asciutto e sigillare strettamente con un tappo sigillato. Pulire per quattro settimane. Dopo il periodo specificato, il vino può essere versato su piccole bottiglie di vetro, tappato e conservato in frigorifero. A questo punto, la bevanda diventerà più forte e più dolce del vino giovane subito dopo la fermentazione.

Come fare il vino da Isabella?
Ricetta di vino da Isabella e uva bianca

Continua a fare conoscenza con le bevande di questa varietàL'uva è una ricetta così originale. Il gusto di Isabella è combinato con note di altre varietà. Rompete i chicchi d'uva non lavati e riscaldate il mosto fino a 75 gradi. Raffreddare e lasciare per tre giorni. Dopo questo tempo, versare un bicchiere d'acqua con lievito diluito in esso, dovrebbero prendere 25 grammi. Aggiungere un paio di gocce di ammoniaca, 100 grammi di zucchero semolato per litro e lasciare in un contenitore con un sigillo d'acqua per un paio di mesi. Dopo la fermentazione è completata, è possibile aggiungere il vino di dolcezza versando su 150 grammi di zucchero per litro. Versare la bevanda finita in bottiglie e sigillarla. Conservalo orizzontalmente, in un luogo buio e fresco.

  • valutazione: