RICERCA

Insalata "Venezia". Ricette diverse

Oggi nell'arsenale dei cuochi tante ricetteinsalate diverse, che solo gli occhi spargono. E se si considera che la maggior parte di loro con le fotografie del processo di preparazione dei piatti con le descrizioni che accompagnano, poi cucinarli non è difficile. Così, ad esempio, la grande popolarità per la semplicità, l'aroma affascinante e il gusto piacevole ha un'insalata "Venezia". Particolarmente conveniente è che può essere cucinato rapidamente. I prodotti richiesti sono reperibili in frigorifero da ogni hostess e tutti saranno soddisfatti del risultato. Senza esagerazione, possiamo dire che una tale insalata è facile da sostituire al tradizionale "Olivier" sul tavolo di Capodanno. "Venezia" è un piatto con salsiccia, questo ingrediente è presente in ogni ricetta della sua preparazione. E ci sono diverse opzioni.

Classico eterno

Inizialmente, insalata "Venezia" è stata preparata da affumicatosalsiccia, che è stata presa 200 grammi, una carota medio crudo, cetriolo fresco, una lattina di mais in scatola, 200 grammi di formaggio a pasta dura. Tutti questi ingredienti sono stati preparati: i cetrioli lavati, puliti, tagliati con cannucce sottili, le salsicce sono state staccate dal film e tagliate come cetrioli, ma formaggio e carote sono stati strofinati su una grattugia media. Tutti i componenti, incluso il mais, con il quale il liquido era stato precedentemente scolato, erano sparsi in una grande insalatiera, riempita di maionese e mescolata. Su richiesta, l'insalata era decorata con verdure. Questa insalata era pensata per cucinare e servire immediatamente sul tavolo. Perché, precotto, dà succo e diventa meno gustoso. Tuttavia, è possibile tagliare tutti gli ingredienti in anticipo, e dall'arrivo degli ospiti basta mescolarli con la maionese e decorare.

E un mare di opzioni ...

Più tardi i cuochi iniziarono a sperimentarela composizione dei prodotti e sotto il nome "insalata" di Venezia "apparvero molte opzioni. Prugne, champignons, petto di pollo, uova, patate e persino tonno - questo è quello che a volte viene aggiunto a questa insalata. Tuttavia, nella maggior parte dei libri di cucina l'insalata "Venezia" è un'insalata con salsiccia bollita. Decora la "Venezia" anche in modi diversi, a seconda dell'immaginazione della persona che la prepara. Questa insalata è servita sia in un'insalatiera comune che in porzioni, sia a strati che misti, ripieni di maionese o addirittura di kefir; può diffondersi su tortine, decorare con fiori di pomodori, cetrioli e carote, ecc.

Preparare un'insalata "Venezia" con le prugne,dovrebbe prendere 350 g di pollo (preferibilmente al seno, con attenzione bollito), tre patate lesse e 4 uova (cotte), circa 250 grammi di funghi (funghi può), 150 g di prugne secche, di circa 100 grammi di formaggio e un cetriolo. Per il riempimento di questa forma di realizzazione uso maionese insalata.

Le patate e le uova vengono bollite e pulite.Le prugne vengono messe a bagno per diversi minuti in acqua bollente e lavate. Le patate e il bollito vengono tagliati a cubetti, le prugne ei cetrioli sono cannucce e le uova e il formaggio vengono strofinati su una grattugia. I funghi vengono tagliati a pezzi e fritti per un paio di minuti in olio (preferibilmente se è vegetale), aggiungendo un pizzico di sale. Se spalma gli strati di insalata, nella parte inferiore dell'insalati ci saranno le prugne, poi il pollo, le patate, i funghi, le uova e il formaggio. Ogni strato di maionese promazyvayut e in cima ai cetrioli tagliati a fette.

Se a qualcuno non piace la salsiccia bollita, invece diPuoi prendere il pesce, cioè il tonno in scatola. Questo è un altro tipo di ricetta di cottura per questo piatto. Dagli ingredienti per questa versione dell'insalata prendete un barattolo di tonno, 250 g di patate bollite, 2 uova sode, 4 cucchiai di burro grandi (buoni per essere girasoli), mezzo cucchiaio di succo di limone, 4 pomodori in più e circa 8 pezzi. olive. Per aggiungere un gusto speciale a questo piatto, aggiungi verdure (cipolle, prezzemolo e menta). L'insalata è anche a strati, ed è riempita con "salsa", che sarà ottenuta mescolando il liquido di cibo in scatola con burro e succo di limone. Sul fondo dell'insalatiera, metti una fetta di patate, versa circa metà del ripieno, metti il ​​pesce sulle patate e poi - i pomodori, poi gli strati si ripetono. Decorare l'insalata con olive nere e verdi.

  • valutazione: