RICERCA

Scegliere un rivestimento per pavimenti: cosa è meglio, linoleum o laminato?

Molti di noi hanno mai sperimentatoriparare in un appartamento o in una casa privata. E se la riparazione toccava il pavimento, allora sicuramente sorgeva la domanda sulla sostituzione del rivestimento del pavimento. Qualcuno sta posando un linoleum o un tappeto sul pavimento, qualcuno sta posando un parquet o un laminato. Naturalmente, non esiste un rivestimento del pavimento ideale, ogni materiale ha i suoi punti di forza e di debolezza. La scelta della pavimentazione ora è semplicemente enorme, ed è impossibile descrivere tutte le copertine in un unico articolo. Pertanto, in questo articolo considereremo i due materiali più comunemente usati: linoleum e laminato.

Quale è meglio: linoleum o laminato?Sicuramente, molte persone saranno in grado di rispondere a questa domanda con sicurezza. Ma se chiedi a una persona di discutere la loro risposta, non c'è una spiegazione comprensibile. Molti credono che il laminato sia decisamente migliore del linoleum, perché è più costoso e più moderno. Ma il linoleum, le cui caratteristiche non sono inferiori, e in alcuni casi addirittura superano le proprietà del laminato, ha anche il diritto di esistere. Diamo un'occhiata ai pro e contro di questi due rivestimenti in modo più dettagliato, in modo che tutti possano decidere cosa è meglio, linoleum o laminato.

Vantaggi e svantaggi del laminato.

Cos'è un laminato?Abbastanza spesso il laminato è confuso con il parquet, considerando che il laminato è una specie di parquet. Ma non è così, laminato e parquet: sono materiali completamente diversi. Laminato - è, di regola, un rivestimento artificiale, che ha una struttura multistrato. Lo strato più alto è responsabile della resistenza all'usura del laminato ed è costituito da diverse resine o da uno speciale film protettivo. Sotto lo strato protettivo è un rivestimento decorativo che imita esternamente vari materiali, ad esempio, parquet, pietra o vecchie tavole. Segue lo strato più spesso, spesso realizzato in MDF speciale. Bene, lo strato più basso è il polimero.

Il vantaggio principale del laminato è il suoresistenza alle radiazioni ultraviolette, che gli consente di mantenere il colore e l'ombra originali per tutta la sua durata. Sarai in grado di riorganizzare i mobili tutte le volte che vuoi, o di rivedere la superficie del tappeto e non notare alcun cambiamento nell'ombra del rivestimento del pavimento. Il rivestimento laminato è resistente alle alte temperature. Ad esempio, una sigaretta caduta non lascerà una scia bruciata sul pavimento. Le gambe di armadi, poltrone, tavoli, così come le borchie delle scarpe da donna non sono affatto terribili per il laminato. Prendersi cura di un laminato è abbastanza semplice e non ti causerà alcuna difficoltà. La posa del laminato è possibile senza smontare il vecchio rivestimento. Il laminato può essere posato, ad esempio, su assi di legno o moquette. Certo, non è auspicabile farlo, ma è possibile. Se si prevede di installare un pavimento caldo, quindi può anche essere posizionato con successo sotto un laminato.

Nonostante il fatto che il laminato sia così buono, c'è unquesta copertura e difetti. Quando dicono che il pavimento in laminato è resistente, non significa che sia eterno. Certamente, ogni cosa diventa una volta inutile. Quindi con un laminato, posandolo, diciamo nel corridoio o in cucina, preparatevi dopo un po 'di tempo a sostituire il rivestimento del pavimento in queste stanze. Il laminato non è raccomandato per essere posato in stanze con alta umidità e permeabilità delle persone. Il laminato è in grado di sopportare a lungo la pressione di oggetti pesanti, ma non è in grado di sopportare gli impatti. Quindi se lasci cadere qualcosa su un pavimento di questo tipo, la copertura potrebbe danneggiarsi. Come già accennato, la cura del rivestimento laminato è semplice, ma richiede l'uso di detergenti di alta qualità. Se si utilizzano mezzi troppo aggressivi per la pulizia, il rivestimento può macchiarsi, cosa che non può essere rimossa. Il laminato non tollera le mani dei dilettanti durante la posa, poiché le giunture tra i pannelli laminati sono il luogo più vulnerabile di questo rivestimento. Lo styling di bassa qualità e la frequente pulizia successiva renderanno inutilizzabile l'intero rivestimento.

Vantaggi e svantaggi del linoleum.

A differenza del laminato, il linoleum è molto più economico equesto è un vantaggio importante per molti. Il laminato non può mai vantare una gamma così ampia di colori e una varietà di design, come il linoleum. Il linoleum può deporre quasi tutti, senza alcun addestramento per questo. Cosa potrebbe essere più facile che stendere il linoleum sul pavimento e tagliare se necessario superfluo. Ma, ovviamente, è meglio affidare questa operazione ai professionisti. Se ti stai chiedendo cosa sia meglio del linoleum o del laminato in termini di conduttività termica e assorbimento del rumore, allora qui, il laminato è un outsider. Il linoleum è caldo e ha eccellenti proprietà fonoassorbenti. Inoltre, il linoleum può avere uno speciale rivestimento antiscivolo. Il rivestimento in PVC non ha assolutamente paura dell'acqua, quindi puoi lavare il linoleum quanto vuoi e qualsiasi cosa.

Gli svantaggi del linoleum possono essere attribuiti al fatto cheil colore del rivestimento diventa meno saturo. Il linoleum non è in grado di sopportare un lungo riscaldamento locale della superficie. È difficile impostare il linoleum di qualità, ma la stessa sigaretta caduta lascerà un'impronta permanente sulla copertina. Se hai scelto il linoleum come rivestimento per pavimenti, prima di sistemare i mobili dovresti riflettere attentamente su cosa sarà e dove. Ciò è dovuto al fatto che le gambe dei mobili spingono attraverso il linoleum e lasciano impronte evidenti su di esso. Prima di mettere il linoleum, è necessario preparare con attenzione la superficie del pavimento. Elimina tutte le irregolarità, le unghie sporgenti e simili. Se stendi il linoleum sul pavimento, allora dovrebbe essere perfettamente piano e le tavole non dovrebbero "camminare" in relazione l'una con l'altra. Se non rispetti questi requisiti, allora in luoghi dove ci sono irregolarità e le più piccole differenze di altezza, il linoleum inizierà molto rapidamente a rompersi e strapparsi.

Come puoi vedere, è impossibile rispondere in modo inequivocabilela domanda è, che è meglio, linoleum o laminato. Prima di scegliere una copertura, è necessario prendere in considerazione tutte le sfumature individuali dei locali e confrontare tutto con le proprie capacità finanziarie. Il laminato è senza dubbio un materiale moderno e alla moda, ma il costo di tale copertura è spaventoso molti. Linoleum, ovviamente, ha degli inconvenienti, ma dopo aver letto questo articolo, probabilmente troverai più facile prendere la decisione giusta nella scelta del pavimento che ti serve.

  • valutazione: