RICERCA

Albicocca - piantare e prendersi cura di un albero da frutto

Albicocca della patria - l'Estremo Oriente, il suocresce in molti paesi, specialmente con un clima mite e caldo. Ma anche in condizioni domestiche c'è la possibilità di ottenere con successo un raccolto da questa pianta. Alcuni amanti stanno sperimentando, piantando un osso in un vaso di fiori. Un'altra opzione per sciogliere l'albicocca - piantare e prendersi cura di lui in campo aperto. Può raggiungere un'altezza di due metri e mezzo di altezza e una larghezza della corona di 4,5 metri L'albicocca è una pianta auto-impollinante. Pertanto, è sufficiente piantare un albero e porterà frutti abbondanti se si osservano tutti i requisiti per prendersi cura di esso. Le varietà a bassa crescita sono più adatte alla riproduzione.

L'albicocca è piantata in autunno e in primavera. Le piantine dovrebbero scegliere tra 2 o 3 anni, innestate sulla prugna. Il terreno richiede un po 'alcalino, ben drenato e in grado di trattenere l'umidità. L'albero cresce particolarmente bene su terreni sabbiosi o limosi. Nei mesi autunnali, preparazione del terreno per la semina. È necessario renderlo compost o letame marcito. Il pozzo per la piantina è scavato in modo da adattarsi alle radici e il colletto della radice rimane al livello del suolo. Quindi il terreno deve essere calpestato e annaffiato abbondantemente.

piantagione di albicocca e cura

L'umidità non ama molto l'albicocca, la semina e la cural'albero comprende annaffiature regolari ma moderate, è particolarmente importante in caso di tempo secco e durante l'aspetto delle ovaie. Non è consigliabile innaffiare l'albicocca prima dell'inverno, l'eccessiva umidità può portare a una vegetazione prolungata in autunno.

In primavera, le piante indebolite hanno bisognoconcimazione, è necessario portare nel suolo nitrato di ammonio, per metro quadro ne occorrono trenta grammi. Le radici dell'albero si trovano nello strato superiore del terreno. Hanno bisogno non solo di umidità. Alla fine della primavera, l'intera area occupata da loro viene triturata con compost o humus, lo strato dovrebbe avere uno spessore da 2 a 3 cm.

piantare l'albicocca in autunno

Condizione necessaria per il successol'albicocca è stata sviluppata - semina e cura, potatura di giovani piantine all'inizio della primavera. Una pianta adulta non richiede frequenti diradamenti dei rami. E per una giovane pianta, questa operazione è necessaria per la formazione della corona. In questo caso, l'altezza del tronco non deve superare i cinquanta centimetri. Il numero di rami scheletrici da lasciare non più di cinque o otto. In media, le piantine dovrebbero essere accorciate di un terzo della lunghezza.

Se il tuo giardino cresce all'albicocca, piantando equale cura viene effettuata su una zona ombreggiata, quindi, come risultato, si può verificare un forte ispessimento e asciugatura dei suoi rami. Anche i boccioli di fiori ne soffriranno e si svilupperanno sempre meno. La potatura riparativa viene effettuata in primavera. Allo stesso tempo ogni 4-6 anni dovrebbero essere accorciati i rami, che hanno cessato di dare frutti, la loro lunghezza dovrebbe superare i cinquanta centimetri.

piantagione di albicocche e potatura di cura

Poiché una pianta molto termofila èl'albicocca, la semina e la cura richiedono protezione dal gelo. A tal fine, l'albero è riscaldato, le piante basse sono ricoperte da un involucro di plastica, shtamb sbiancato, creare un rifugio. Diversa resistenza aumentata alle varietà fredde: figlio di un rosso-cheeked, Hardy, Rossoshansky bello. Nella Russia centrale coltivano varietà come l'ananas, le guance rosse, i partigiani rossi e altri.

  • valutazione: