RICERCA

Cosa scegliere: laminato o linoleum?

La ristrutturazione dell'appartamento è molto responsabile euna cosa seria, perché la casa era accogliente e bella, è necessario pianificare attentamente tutto. Carta da parati, mobili, pavimenti dovrebbero essere combinati armoniosamente, e la stanza per trovare un aspetto finito. Un'enorme varietà di materiali è offerta nei negozi di costruzione, quindi è molto difficile scegliere a favore di uno di loro. Il più dubbio sorge con la scelta del rivestimento del pavimento, perché è sul pavimento un grande carico, e il suo aspetto si riflette nell'aspetto dell'intera abitazione.

Laminato o linoleum
Di recente, i consumatori preferisconolaminato o parquet, ma molti non vogliono dimenticare il linoleum. Pertanto, c'è una domanda naturale su cosa scegliere: laminato o linoleum. La scelta, ovviamente, dipende da ciò che vuoi vedere alla fine. Prima di acquistare, è necessario confrontare i materiali e determinare quale è più pratico, estetico, più caldo, più facile da pulire e anche per lo styling. Anche il lato finanziario del problema gioca un ruolo importante nella maggior parte dei casi.

Cosa è più preferibile, linoleum o laminato? La varietà di decori è enorme nel primo e secondo caso, ecco perché qualsiasi tipo di pavimento può essere facilmente selezionato per il design generale della stanza. La qualità di entrambi i laminati e linoleum è migliorata in modo significativo, rispetto a quello che era qualche anno fa.

Linoleum o laminato
Oggi, il laminato di alcuni produttori è molto difficile da distinguere dal parquet, e il linoleum è coperto da uno strato protettivo che consente di mantenere un aspetto ideale per oltre un decennio.

La scelta della copertura dipende in larga misura da dovesarà applicato. Ad esempio, in un soggiorno, in una camera da letto o in una camera per bambini, il laminato è più appropriato, perché è realizzato con materiali naturali che non danneggiano la salute. Questo non si può dire del linoleum, in quanto si tratta di un prodotto sintetico, ad eccezione di un costoso linoleum naturale. Scegliendo una copertura per il corridoio o la cucina, molti affrontano una scelta: laminato o linoleum, perché queste camere sono le più visitate.

È noto che il laminato ha paura dell'umidità, quindi inil bagno o la cucina è meglio non usarlo. Sebbene esista un laminato vinilico resistente all'umidità, ma con linoleum non può essere paragonato. Ad un prezzo, entrambi i materiali sono quasi identici, ma non dimenticare che il laminato è in legno naturale e il linoleum è completamente sintetico. Certo, c'è un linoleum naturale, ma il suo prezzo supera le solite due volte.

Laminato vinilico
Al momento di decidere cosa scegliere, laminato o linoleum, prima di tutto, è necessario valutare le condizioni del pavimento. Per il primo materiale dovrebbe essere idealmente uniforme, per il secondo non è affatto necessario.
linoleum
Se si prevede di installare un "piano caldo", quindiIl linoleum non è più adatto. La posa di entrambi i materiali è molto semplice, l'unica eccezione è il linoleum naturale, che ha le sue caratteristiche, noto solo agli specialisti.

Quando si sceglie un laminato o linoleum è importante considerare efacilità di cura per il rivestimento. Il primo si consiglia di pulire con un panno umido, il secondo può essere lavato con qualsiasi detergente, l'acqua non è terribile. Ma il laminato affronta mobili pesanti, i tacchi delle signore, i rulli delle sedie, ma per il linoleum sono disastrosi. Quale piano preferire, ognuno dovrebbe decidere da solo, ma è comunque preferibile scegliere materiali naturali che non danneggino la salute.

  • valutazione: