RICERCA

Pianta decorativa e medicinale di calendula. Piantare e curare

Calendula (o calendula) è una pianta erbacea resistente al freddo, senza pretese, appartenente alla famiglia Astrov.

calendula semina e cura
È usato con successo non solo indecorativo, ma anche per scopi medicinali, grazie al fatto che contiene un'intera gamma di sostanze utili, inclusi acidi organici, carotene, resine e calendari. La calendula della pianta medicinale può essere facilmente riconosciuta dal suo odore specifico e leggermente tagliente. È causato dalla presenza di un olio essenziale.

Calendula: atterraggio e cura. Caratteristiche della pianta

Calendula fiorisce dall'inizio della primavera algelate: normalmente tollera anche temperature sotto lo zero (fino a -5 ° C). Questa pianta ha un fittone, un gambo semplice (o leggermente ramificato), foglie dense, infiorescenze gialle, arancioni, rosse o marroni a forma di ceste e frutti - semi piegati. Calendula sembra bella in varie aiuole, è lunga e armoniosamente combinata in mazzi di fiori lilla, blu e bianchi.

Calendula: semina e cura delle piantine

Questa erba ama il lato soleggiato, sebbene possa adattarsi abbastanza bene alla penombra.

calendula pianta medicinale
Ogni terreno è adatto a lui, la cosa principale ècoltivato e drenato. Ci sono varie opzioni per coltivare questa erba: semi, semina da solo, semina. La calendula usata per scopi decorativi è spesso piantata in quest'ultimo modo. Per fare questo, dalla seconda metà di marzo, i semi vengono seminati in un contenitore con terra, scatole o in una serra riscaldata. Affinché le piante si sviluppino da loro, è necessario mantenere la temperatura nell'intervallo di 14-15 ° C. A maggio, le piantine dovrebbero crescere e acquisire diverse foglie, quindi può essere tranquillamente trapiantata in terreno aperto. I semi di alcune varietà di calendula tagliate vengono seminate in vasi o scatoloni, a partire da fine gennaio fino ai primi di marzo - ciò avviene per la fioritura precedente.

Calendula: atterraggio e cura. Caratteristiche della crescita del seme

Piantare semi in campo aperto può essere fattoin aprile o maggio. A volte per una fioritura più veloce e più attiva vengono piantati alla fine dell'autunno o all'inizio dell'inverno. I materiali piantati nel terreno "sotto l'inverno" danno germogli forti e stabili. Piantare semi di calendula: nelle scanalature irrigate ogni 25 cm viene posto 1-2 semi a una profondità ridotta (2-3 cm). Da sopra il terreno è compattato un po '. Le piantine di calendula dovrebbero apparire in circa 10 giorni, a seconda dell'umidità e della temperatura. Per la crescita e lo sviluppo, le piante hanno bisogno di un regime di temperatura non inferiore a 14 ° C. È necessario prendersi cura delle piantine - per innaffiare, allentare il terreno e l'erba in modo tempestivo. Dovresti anche assottigliare le giovani piante in modo che in ogni "nido" rimanga un solo germoglio. E le cime di calendula devono pizzicare per poter poi diventare cespugliose. La pianta fiorirà in circa 45 giorni e continuerà a deliziarti con i suoi colori vivaci fino al gelo. Non dimenticare che le teste sbiadite devono essere rimosse. I semi di calendula vengono raccolti alla fine di luglio (all'inizio di agosto), avvertendo l'auto-semina.

Calendula: atterraggio e cura. Raccolta di infiorescenze per scopi medicinali

piantare semi di calendula
Per scopi medicinali, infiorescenze di calenduladevono essere raccolti più volte durante il periodo estivo, mantenendo un intervallo di tempo (4-5 giorni) tra le cariche. Scegli i fiori ben aperti. Dopo la raccolta, il materiale è ben asciutto e conservato in tessuto o in sacchetti di carta in un luogo fresco.

  • valutazione: