RICERCA

Cereali e semi oleosi

Il numero schiacciante di prodotti, ogni giornoconsumato dalla popolazione mondiale, è fornito dal ramo più importante della produzione agricola - la coltivazione delle piante, il cui fondamento è sempre stato considerato cereali e semi oleosi.

semi oleosi
Parliamo di questi importanti componenti del settore, i risultati e le prospettive.

cereali

I cereali costituiscono la parte più significativa deltutto il volume di prodotti agricoli prodotti su scala globale. Crescono del 60% del volume di tutte le terre arabili e in alcuni stati occupano completamente le aree seminate. Ciò non sorprende, dal momento che tali colture sono la base fondamentale della nutrizione della popolazione di qualsiasi paese, una parte significativa della razione di animali e le materie prime necessarie, spesso la principale per molte industrie. Quasi l'80% della produzione mondiale di cereali è stato preso da grano, mais e riso. Parliamo di queste piante.

grano

Conosciuta fin dall'antichità, la cultura prendeposizioni di primo piano tra i cereali. Il lavoro selettivo sull'allevamento di nuove varietà più resistenti non si ferma per un'ora, grazie al quale in diverse regioni coltivate si adattano alle condizioni locali della varietà.

cereali e semi oleosi
Le aree più produttive per coltivare questa erba sono le pianure di America e Canada, i campi coltivati ​​di Argentina, Russia, Australia, Cina e altri paesi e continenti.

riso

Secondo la dimensione delle colture, il riso, che è il principaleun prodotto alimentare per gli abitanti dei paesi asiatici, prende il secondo posto nel mondo. Questa cultura è il componente principale di molte aree industriali, i cui rifiuti riempiono la razione di bestiame.

semi oleosi
Tecnologia specifica per la coltivazione del risoè possibile solo in condizioni di tropici umidi, quindi le regioni della sua produzione determinano geograficamente i paesi meridionali e sudorientali del continente asiatico. Leader indiscusso nella coltivazione e raccolta del riso - Cina, produttori seri - Giappone, Tailandia, India.

mais

Il suo uso è tradizionalmente:prodotto alimentare e cultura del foraggio. Di origine messicana, il mais è una pianta termofila, la cui coltivazione è concentrata in luoghi con un clima mite e caldo di latitudini temperate.

girasole semi oleosi
Le aree principali della sua produzione sono le pianure americane, situate a sud dei Grandi Laghi. I maggiori esportatori di mais sono i paesi del Nord e del Sud America.

semi oleosi

Le piante oleaginose sono piante, da frutti o semi di cui si ottengono oli grassi.

I semi di semi oleosi contengono fino al 60% di grassi esono la base per ottenere oli vegetali che hanno un valore nutrizionale o tecnico inestimabile. Sono utilizzati come prodotti alimentari o materie prime per la produzione di materiali di finitura e lubrificazione, sono utilizzati nei settori della panificazione, pasticceria, conserviera, farmaceutica, profumeria, nell'industria della vernice e della vernice, ecc.

I semi oleosi comprendono specie botanichevarie famiglie: zucca, ulivo, legume, faggio, pino, euforbia, scrofola e molti altri. Ce ne sono molti, un elenco completo di famiglie di queste piante è composto da più di 30 nomi. Gli oli prodotti da loro, oggi rappresentano il 70% delle dimensioni di tutti i grassi consumati nel mondo.

produzione di semi oleosi

Idee progressive di sostituzione dei grassi animalil'impianto e la relativa disponibilità di questi prodotti hanno aumentato significativamente l'intensità della loro produzione e vendita negli ultimi tempi. I paesi in via di sviluppo, specializzati nella coltivazione di semi oleosi, riducono l'esportazione di petrolio in connessione con lo sviluppo delle proprie capacità di lavorazione e vendono non materie prime ma prodotti finiti.

Le piante oleaginose sono piantein possesso di preziose proprietà toniche - tè, madder (caffè), malvovye (cacao). Sono coltivati ​​in aree molto limitate - nei tropici e subtropici, cioè, i luoghi della loro produzione sono concentrati in diversi paesi dell'Asia meridionale - Malesia, India, ecc.

Caratteristiche della produzione di semi oleosi in Russia

Nonostante il fatto che in Russia la maggior parte delaree situate in zone a clima piuttosto duro, e aree di ritaglio sono concentrati nelle latitudini temperate e continentali (nella regione del Volga, Siberia, Prikavkaze, gli Urali e l'Estremo Oriente), il settore agricolo tradizionale, tra cui la coltivazione di semi oleosi piante si sviluppano intensamente. la produzione agricola in Russia copre molti settori della produzione vegetale, oltre alla coltivazione di piante esotiche, non adatti alle condizioni nazionali.

Sono anche note le tre specie di cereali dominanticome colture oleaginose della Russia - girasole, soia, stupro. Le loro colture occupano quasi 4 milioni di ettari e sono coltivati ​​per produrre olio vegetale e farina ad alto contenuto proteico. Gli olii sono usati in cucina, farina - come parte della razione di animali.

Fattori che influenzano la coltivazione delle colture e le fasi della loro produzione

La coltivazione di queste piante dipende dal purofattori territoriali: caratteristiche climatiche, composizione e fertilità del suolo, posizione geografica. Ad esempio, nelle zone aride su terreni asciutti, il mais è poco sviluppato e l'elevata umidità e le forti piogge impediscono il buon raccolto di grano. Pertanto, un ruolo importante è sempre stato assegnato alla pianificazione del volume delle colture e al soddisfacimento dei requisiti di alcune piante con il clima della regione.

ai semi oleosi

Ci sono 4 fasi, in cui è diviso l'intero processo di produzione di grano e piante oleifere:

• preparazione del letto di semina;

• Semina;

• Raccolta;

• Fornitura di condizioni di stoccaggio e trasporto a potenziali acquirenti o trasformatori.

Quindi, parliamo della coltivazione di semi oleosi che occupano le principali aree della Russia.

girasole

Il girasole oleifero -pianta universale. Ha sempre una domanda costantemente elevata nel paese, dal momento che la maggior parte degli oli vegetali sono fatti di girasole. L'olio è famoso per le sue elevate qualità di gusto, è ben tolto dalle impurità durante il processo di produzione. La portata del consumo di questo prodotto è ampia: è richiesta per scopi alimentari, viene utilizzata nella produzione di vernici, vernici, carburanti e lubrificanti, nella produzione di sapone. I rifiuti - torta e farina - sono una base eccellente per la produzione di mangimi.

semi oleosi della Russia
Coltivare il girasole come pianta ornamentale e un'eccellente pianta di miele. Con gli sforzi degli allevatori, sono state introdotte nella coltura anche specie di gomma.
Il girasole è più produttivo al caldoaree con terreno nero fertile. Ha bisogno di una lunga vegetazione e durante la fioritura - una temperatura dell'aria piuttosto elevata (25-30 ° C) e la fornitura di umidità del suolo. Viene riconosciuta la resa massima fino a 45 centesimi per ettaro. Il maggior successo nel girasole in crescita in Russia sono i distretti federali del sud, centrale e del Volga.

soia

Semi oleosi e rappresenta un nativoAsia orientale - soia. Non è molto tempo fa coltivato nel paese, ma è già molto popolare e occupa vasti territori in Estremo Oriente (nella regione di Amur e nel territorio di Khabarovsk) e Chernozemye, rappresentato da Stavropol e dal Territorio di Krasnodar. La gamma di coltivazione della soia è limitata, come cultura di una lunga giornata, alle esigenze di un clima abbastanza umido e caldo. Gli analisti di mercato hanno sostenuto che nei prossimi anni i raccolti di soia raddoppieranno a seguito di un enorme lavoro di selezione, i cui risultati sono già oggi un numero di varietà a zone adattate alle condizioni di crescita più dure.

le colture oleaginose sono

Leggero consumo di soia nel ciboL'industria russa compensa il costante aumento della domanda come prodotto esportato, prontamente acquistato all'estero. Inoltre, dall'inizio del secolo c'è stato un forte aumento del consumo di mangimi su base di soia, fornendo un buon incremento.

stupro

In una grande famiglia chiamata "semi oleosi"cultura "comprende lo stupro, ampliando la superficie di cui è stata una delle priorità della politica agraria oggi colture di colza russi pari a 1 milione di ettari di olio di colza ad alto contenuto di acidi grassi insaturi - .. cibo eccellente All'estero, è preferibile girasole, che occupa una posizione di leader in Russia. , in modo che il mercato per questo prodotto è garantito per il prossimo futuro.

Lo stupro è prezioso come foraggio e cultura del miele.La massa verde e i semi della pianta vanno a nutrire gli animali, la cui alimentazione viene reintegrata e gli scarti della produzione di olio - pomice e farina. La durata della fioritura della colza è di 30 giorni, il che rende possibile utilizzare le colture come base alimentare per le api.

cereali e piante oleaginose

Notiamo anche l'azione fitosanitaria di questa coltura, la sua capacità di immagazzinare materia organica nel terreno, migliorando significativamente la struttura.

Quindi, semi oleosi e cereali sono la base del settore agricolo - la crescita delle piante.

  • valutazione: