RICERCA

Imprenditorialità privata e statale: interazione funzionale

L'esperienza mondiale dimostra che senza libertàun'economia di mercato, senza un produttore indipendente, senza attività imprenditoriale, la prosperità della società è impossibile. La formazione di strutture di piccole e medie dimensioni in vari settori corrisponde alle tendenze economiche mondiali nella formazione di tali economie, dove un numero significativo di piccole imprese di vario tipo gestisce e integra l'imprenditorialità statale.

L'imprenditoria statale è un elemento essenziale di un'economia di mercato, contribuendo in modo significativo alla crescita del PNL.

Al momento nel paese, questo settore èIl 70% di tutte le imprese e rappresenta circa il 35-40% del numero impiegato nella produzione sociale. Pertanto, si può sostenere che, per la sua natura economica, l'imprenditorialità è un prodotto dell'economia di mercato ed è dialetticamente associata ad essa.

Per considerare il ruolol'imprenditorialità nello sviluppo dell'economia del paese, è consigliabile determinare le sue principali funzioni nel meccanismo economico e nelle forme di sostegno statale per la piccola imprenditoria, attuate oggi nel nostro paese. Va tenuto presente che le funzioni dell'imprenditorialità possono essere integrate a seconda della situazione reale, della situazione economica specifica nel paese e dell'economia globale e su quali metodi di sostegno statale per le piccole imprese dominano al momento dello sviluppo.

Per lo sviluppo armonioso del privato eL'imprenditorialità statale deve essere presa in considerazione tenendo conto di tutte le caratteristiche dello sviluppo dell'imprenditorialità. In questo contesto, l'autonomia dell'impresa privata è implicita, da un lato, e la sua dipendenza dalle istituzioni statali.

L'autonomia si manifesta attraverso il suo principalefunzioni (ottenendo benefici e innovatività delle attività) e determina il comune, che è tipico per l'imprenditorialità in qualsiasi ambiente socio-economico. E la dipendenza dell'imprenditoria privata si esprime attraverso la sua interazione con il sistema economico statale attraverso la concorrenza e il meccanismo della sua regolamentazione. In questo sviluppo dialettico dell'imprenditorialità, esiste un meccanismo interno per stimolare l'imprenditorialità.

Allo stesso tempo, l'attività imprenditoriale dovrebbeevolvere in tutte le direzioni. A questo proposito, lo stato è obbligato a prendere in considerazione l'autonomia dell'imprenditorialità e, allo stesso tempo, a regolare le sue attività. L'imprenditoria statale è consigliabile sviluppare in quei segmenti dell'economia in cui le imprese private non sono semplicemente in grado di svolgere compiti determinati dai bisogni sociali.

Ci sono diverse direzioni nella scienza, doveL'imprenditoria privata può essere un fattore importante nella vita economica, sia nel contesto strutturale del meccanismo economico del paese che in quello regionale.

L'esperienza mondiale dimostra che uno sviluppo efficacele più diverse forme di business sono un segno oggettivo dello sviluppo dell'intero sistema economico. L'imprenditorialità ha una serie di proprietà specifiche che contribuiscono all'accelerazione dei processi economici e la distinguono da altri elementi dell'economia di mercato. L'imprenditorialità è un "piantagrane" e tutto il tempo, per così dire, traduce l'economia in un nuovo stato qualitativo. È nel campo del business generato un sacco di risorse che fungono da fattori di crescita economica. Il sistema di funzioni dell'imprenditorialità da questo punto di vista può essere rappresentato come segue:

Aumentare la ricchezza della società - la produzione di beni come un costante incremento della ricchezza aggregata della società; l'incremento dell'intelligenza come sviluppo del fattore più importante dell'economia;

Partecipazione a programmi nazionali - deduzione di fondi per l'attuazione di programmi per lo sviluppo sociale della società;

Partecipazione alla politica occupazionale statale della popolazione: apertura di nuove produzioni o espansione della produzione

Garantire la sicurezza ambientale di beni e servizi e la responsabilità di causare danni ambientali ai loro beni e servizi;

Espansione delle capacità produttive e raggiungimento di un nuovo livello - miglioramento delle tecnologie e dei metodi di gestione della produzione;

Fare un profitto - assicurare il pareggio del lavoro della tua azienda;

Attività innovativa - la costante ricerca di nuove soluzioni nella produzione, organizzazione e gestione e attenzione al progresso scientifico e tecnico;

Riduzione dei costi: identificazione dei costi interni della tua azienda, utilizzando le opportunità presentate da fattori esterni.

Lotta competitiva nel mercato - definizione di tattiche e strategia di comportamento nel mercato;

Riduzione delle perdite: sviluppo di una produzione senza sprechi;

Portare il rischio e la responsabilità è il desiderio di assicurarsi contro i rischi o, se possibile, distribuirli.

Quindi, le funzioni del privato el'imprenditorialità statale non è solo compatibile, ma può efficacemente integrare e sostituire, con la corrispondente necessità di sviluppo del sistema economico della società.

  • valutazione: