RICERCA

L'essenza del concetto di indicatori tecnici ed economici dell'impresa

Il concetto di indicatori tecnici ed economicile imprese implicano un sistema di misure che caratterizza l'intero materiale e la base produttiva dell'impresa, nonché l'uso delle risorse nel complesso. Questo tipo di attività viene utilizzato per analizzare e pianificare l'organizzazione della produzione del lavoro, la qualità del prodotto, la tecnologia, l'uso di manodopera e altre risorse, beni fissi e circolanti, ed è la base per lo sviluppo di un documento come un piano tecnico industriale finanziario, oltre a questo è possibile aggiungere norme e regolamenti economici.

Indicatori tecnici ed economici dell'impresaSono divisi in quelli generali che sono comuni per le imprese di tutti i settori, e quelli specifici, che sono progettati per riflettere le caratteristiche della produzione di industrie alberghiere.

Gli indicatori di tipo generale comprendono vari coefficienti di equipaggiamento elettrico e alimentazione elettrica, il grado di specializzazione e meccanizzazione della produzione e altri criteri.

Principali indicatori tecnici ed economicile imprese dall'elenco di criteri specifici sono definite per ciascuna branca separata nel corrispondente atto legislativo emanato a livello ministeriale, ecc. Ad esempio, in settori come l'industria elettrica, quando si determina il consumo di combustibile per la produzione di 1 kWh e 1 Gcal di energia termica, è necessario tener conto della crescente quota di apparecchiature ad alta tecnologia ed economicamente efficienti che possono funzionare a temperature di vapore alte e super alte, un aumento del consumo di elettricità per il riscaldamento efficienza delle unità e dei meccanismi generatori di calore, riducendo (aumentando) la quantità di olio combustibile (gas) nella generazione di calore ed elettricità.

Al fine di produrre la giusta analisi ela valutazione dell'impresa e il suo livello tecnico ed economico sono utilizzati da alcuni dei principali indicatori dell'impresa in particolare: la quota di prodotti i cui indicatori tecnici ed economici corrispondono o superano i più alti risultati della scienza e della tecnologia sia all'interno del paese che all'estero; la quota di prodotti che sono già obsoleti e che saranno modernizzati o completamente rimossi dalla produzione; il livello di automazione e meccanizzazione dell'impresa; diminuzione o aumento relativo e assoluto del numero di dipendenti nell'impresa, riduzione dei costi e aumento della produttività del lavoro migliorando il livello di produzione attraverso innovazioni e innovazioni tecniche.

Indicatori tecnici ed economici dell'impresail livello specifico è solitamente caratterizzato da cambiamenti strutturali e qualitativi nei prodotti che vengono prodotti, dal livello e dalle condizioni della base tecnica e delle attrezzature nel settore, nonché dall'uso delle attrezzature. Inoltre, questo include anche il consumo di materiali in produzione, la produttività del lavoro espressa in valore naturale, il volume di produzione di prodotti che utilizzano attrezzature tecniche e processi tecnologici moderni.

Indicatori tecnici ed economici dell'impresail livello di utilizzo delle immobilizzazioni e della capacità può essere caratterizzato: uso intensivo (espresso come il rapporto tra la divisione del numero di output per il massimo utilizzo consentito di questi fondi), ampio (determinato dal rapporto tra tempo di utilizzo effettivo e massimo utilizzo possibile di attrezzature e fondi), integrale due indicatori).

Indicatori tecnici ed economici dell'impresaallineati in un sistema chiaro per settore dell'economia, insieme alla metodologia corretta, il loro calcolo consentirà di effettuare un confronto sistematico del livello tecnico e organizzativo all'interno dell'impresa, identificare le riserve all'interno della produzione e migliorare lo sviluppo dei piani futuri e attuali.

  • valutazione: