RICERCA

Crescita economica, tipi e fattori di sviluppo

Molti concetti sono stati sviluppati nel secolo scorso.crescita economica e l'obiettivo principale è l'identificazione di alcuni aspetti del sistema di sicurezza stesso e dei suoi singoli fattori. La crescita economica è un aumento del sistema di produzione di un paese, espresso come un aumento del PIL o del prodotto netto in un'impresa. In alcuni casi, può avvenire senza un cambiamento significativo nei sistemi di produzione, in altri può essere accompagnato da miglioramenti significativi nella struttura e nelle funzioni dell'intero sistema di produzione.

La crescita economica del primo tipo è caratterizzata daun significativo aumento delle risorse economiche - la produzione di nuove strade, imprese, centrali elettriche. Questo tipo ha un nome: ampia crescita economica. Il secondo tipo di crescita economica è chiamato crescita intensiva, in questo caso la crescita del PIL supera la crescita nell'aumento del numero di risorse economiche disponibili. A sua volta, l'intensa crescita economica è una delle componenti più importanti di una società prospera, tuttavia la transizione ad essa è estremamente difficile.

Le vie di influenza sulla crescita economica hanno fattori diretti e indiretti. Allo stesso tempo, i fattori che rendono possibile la crescita sono chiamati linee rette. Fattori di fornitura diretta:

  • qualità e quantità delle risorse naturali;
  • qualità e quantità delle risorse lavorative;
  • tecnologia e organizzazione della produzione;
  • volume di capitale fisso;
  • sviluppo delle capacità imprenditoriali e del loro livello nella società moderna.

Da fattori indiretti si possono attribuire le condizioni che consentono di realizzare i possibili presupposti per la crescita economica. I fattori indiretti sono fattori di domanda e distribuzione:

  • clima fiscale nell'economia;
  • ridurre il grado di monopolizzazione del mercato;
  • efficacia del sistema creditizio e bancario;
  • crescita della spesa per consumi, pubblica amministrazione e investimenti;
  • la possibilità di ridistribuire le risorse industriali nell'economia;
  • espansione delle forniture per l'esportazione;
  • sistema di distribuzione del reddito corrente.

Allo stesso tempo, un'estesa crescita economicaconsiderato il tipo di crescita più semplice, fornisce un modo abbastanza semplice per aumentare il ritmo dello sviluppo economico e consente di raggiungere un aumento del potenziale economico del paese il più presto possibile. L'ampia crescita economica precede quasi sempre una crescita intensa. Questi sono gli indicatori più importanti della crescita economica, sono strettamente intrecciati tra loro ed è di particolare importanza per la piena realizzazione del potenziale produttivo.

Oggi ci sono altre due teorieindicatori meno esplicativi della crescita economica: neo-keynesiana e neoclassica. Entrambe le teorie della crescita economica hanno concetti radicalmente diversi riguardo alla situazione economica del paese. I neoclassici considerano il mercato un meccanismo in grado di risolvere tutti i problemi esistenti nel paese. Keynesiani, a loro volta, sostengono che il meccanismo di mercato è estremamente lento e può portare l'economia a un nuovo livello non molto presto.

Teoria keynesiana seguita dal governomolti paesi nel periodo postbellico, ma con il passaggio della crescita economica a un nuovo livello, si rivelarono anche gli aspetti negativi della stimolazione della domanda aggregata. La proposta non riusciva a tenere il passo con una domanda fortemente sovrastimata, i prezzi hanno cominciato a salire e l'inflazione è cresciuta. Pertanto, gli anni Ottanta sono stati contrassegnati dal fatto che la maggior parte dei paesi ha rivolto la propria attenzione alla posizione neoclassica.

A giudicare dal fatto che i problemi economicilo sviluppo e la crescita in Russia stanno diventando sempre più importanti, in futuro è del tutto possibile la prosperità di direzioni completamente nuove di sviluppo della produzione, il raggiungimento di tassi di crescita economica più elevati e, di conseguenza, un aumento del benessere materiale dei cittadini russi.

  • valutazione: