RICERCA

Fondamenti del sistema di armonizzazione dello sviluppo e della crescita dell'impresa

Il contenuto della categoria "sviluppo" è un processo eil risultato della conoscenza di sé creativa e dell'attività umana, finalizzata al raggiungimento di una nuova qualità - un approccio a un ideale che ha un carattere qualitativo interno. A sua volta, lo sviluppo economico è un processo e il risultato della conoscenza e dell'attività creativa della società come un unico insieme armonizzato, volto a migliorare la vita umana e il mondo esistente. Il concetto di "crescita" delinea solo un aspetto quantitativo, esterno della manifestazione della categoria "sviluppo". Pertanto, lo sviluppo è un fenomeno qualitativo, la crescita è quantitativa. Allo stesso tempo, la crescita può verificarsi anche quando l'impresa non si sviluppa. L'esperienza delle attività delle imprese nazionali negli ultimi anni testimonia la presenza di crescita economica e l'assenza di cambiamenti qualitativi caratteristici dello sviluppo. Ora è necessario coordinare questi due processi tra loro e utilizzarli per migliorare l'efficienza operativa e la competitività delle imprese, poiché, come notano gli esperti, sono stati esauriti tutti i metodi estesi di presentazione delle entità aziendali. Ci siamo trovati al limite che separa il meccanismo economico dell'era industriale dal meccanismo economico del postindustrialismo. E dipende solo da noi se possiamo spostarci da un luogo all'altro pieni di nuove prospettive, o rimanere sulle macerie di un modo di produzione moralmente e fisicamente obsoleto come appendice delle materie prime dei leader globali.

A livello aziendaleper risolvere positivamente il problema della promozione del nostro stato, devono essere trasformati in micro-civiltà - formazioni sociali centrate sull'uomo in cui le funzioni economiche e culturali sono combinate per assicurare lo sviluppo e la crescita economica, il rilascio della personalità, la diversità delle forme e la complicazione dell'ambiente, aumentare la pienezza individuale e collettiva dell'essere. Per il funzionamento efficace dell'impresa è molto importante disporre di un complesso di sistemi di gestione degli appalti, un buon esempio. Master in gestione dei dati.

L'essenza dell'impresa nel contesto della civiltài cambiamenti determinano la conoscenza e la cultura accumulate. Sia la prima che la seconda componente dipendono dalle persone, in particolare, sia dai dipendenti dell'azienda che dai consumatori, rappresentanti delle controparti che, attraverso l'interazione, creano nuove relazioni, benefici, conoscenze, cultura, ricchezza. La formazione di un livello superiore di cultura porta ad un aumento dell'area delle triadi di sviluppo e crescita. L'accumulo di un certo livello di conoscenza in un'impresa si riflette nel cambiamento della distanza tra le triadi. Allo stesso tempo, i dominanti della cultura e della conoscenza richiedono anche un'armonizzazione reciproca, dal momento che la conoscenza non etica rende instabile il sistema aziendale e la mancanza di conoscenza a un livello elevato di cultura riduce il suo potenziale creativo.

Il migliore è una combinazione di tassi di crescitaconoscenza e approfondimento della cultura nell'impresa. Quindi vengono create le condizioni per l'armonizzazione di tutte le componenti del sistema: sviluppo, crescita e trasformazione, il mondo interno ed esterno della micro-civiltà.

Nel modello di una micro-civiltà aziendale, una personacome dovrebbe essere, siediti in un posto centrale. La società (generale) è rappresentata in questo sistema indirettamente attraverso una persona (individuo) e un'impresa (speciale). Allo stesso tempo, a livello aziendale, c'è la possibilità di gestire sia il particolare, l'individuo e il comune. L'unicità delle imprese di micro-civilizzazione sta nel fatto che può influenzare le persone, le altre imprese e la società nel suo complesso attraverso varie relazioni economiche e non economiche. Questo sembra essere il potenziale sociale non sfruttato della trasformazione della civiltà delle entità aziendali.

Alla fine, i leader di domesticile imprese dovrebbero pensare alle domande: la loro impresa può dare a una persona specifica e al pubblico più dei semplici prodotti, salari o altri benefici economici? Può generare sviluppo e crescita? Dovrebbe essere considerato efficace, competitivo nelle condizioni di cambiamenti di civiltà di natura globale? Risposte positive a queste domande indicheranno un cambiamento fondamentale per il bene della società.

  • valutazione: