RICERCA

Gestione del marketing nell'azienda.

Il sistema di gestione del marketing in azienda è soggetto a molti fattori: instabilità politica, ambiente esterno imprevedibile, cambiamento delle posizioni competitive e così via.

La gestione del marketing in azienda è una parte importante del lavoro di gestione. Consiste di due elementi importanti: pianificazione e organizzazione attività di marketing. Il processo di gestione del marketing in un'aziendaè continuo ed è l'osservazione di tutti i cambiamenti nell'ambiente esterno, il funzionamento del sistema di marketing e l'identificazione delle deviazioni tra i risultati effettivi e pianificati delle attività di marketing.

La gestione del marketing presso l'azienda mira a garantire l'uso più efficiente delle risorse materiali, finanziarie e di altro tipo.

La gestione del marketing nell'azienda consiste di quattro fasi.

La prima fase è l'analisi delle opportunità di mercato, che devono iniziare molto, ossia stabilire la quota dell'impresa nel mercato delle materie prime.

La seconda fase è scegliere il mercato di riferimento.Questo nome è il più redditizio per un particolare gruppo aziendale di segmenti di mercato o solo un segmento. E l'attività dell'impresa è diretta a loro. Prima di scegliere un mercato target, è necessario studiare i consumatori e segmentare il mercato. La segmentazione è la divisione del mercato in gruppi di acquirenti caratterizzati dalla stessa reazione al prodotto e agli sforzi di marketing. Il processo di scelta di un mercato di destinazione si conclude con quello che viene chiamato posizionamento del prodotto. Significa che si sta formando un'immagine ideale del prodotto, ed è fornita di un luogo desiderabile non solo sul mercato, ma anche nelle menti dei consumatori target.

Il terzo stadio è lo sviluppo di un complessomarketing, che rappresenta un insieme di parametri gestiti dall'azienda e utilizzati per soddisfare pienamente le esigenze del mercato di riferimento. Il complesso di marketing è costituito da parametri quali il prodotto, il prezzo, le vendite, la sua promozione sul mercato.

La quarta fase è la pianificazione e il controllo.La pianificazione è un processo, durante il quale vengono stabiliti gli obiettivi, sono stabilite strategie e chiari modi per implementarle. È diviso in tattico e strategico. Il controllo è necessario per valutare il livello di attuazione dei piani.

Si verifica la gestione del marketing nell'aziendanelle condizioni delle diverse strutture di marketing - una parte integrante dell'intera struttura organizzativa di qualsiasi impresa, che è un insieme di servizi dell'impresa, nonché collegamenti organici esistenti tra di loro, non solo orizzontalmente ma anche verticalmente, cioè dal superiore all'esecutore.

Per la gestione del marketing più efficacela struttura di marketing è fondamentale. Al momento, non ha uno schema universale. I reparti marketing sono creati su basi diverse.

Quindi, un sistema di marketing aziendaleesposto a una grande varietà di fattori. Gli obiettivi di marketing sono sempre finalizzati a trasformare le esigenze dei clienti in profitti (ricavi) di un'impresa e raggiungere risultati concreti in determinati mercati. La direzione e la natura degli obiettivi dell'impresa cambiano sotto l'influenza del rapido ritmo del progresso scientifico e tecnologico, il rapido cambiamento nella domanda dei consumatori, la complessità della produzione e la crescita della sua scala e altri fattori. Ecco perché le strutture di marketing devono essere adattabili e flessibili. Ma questo è possibile solo se possono cambiare le loro forme organizzative nel processo di cambiamento della strategia di marketing.

  • valutazione: