RICERCA

Filiali dell'economia mondiale: la pratica di applicare sistemi di balanced scorecard nel settore turistico mondiale

Dall'inizio degli anni '90. Il concetto del ventesimo secolo di una simile industria dell'economia mondiale come il turismo, prevedeva di assicurare il suo sviluppo sostenibile. E oggi è uno dei più rilevanti per scienziati e professionisti nel campo del turismo. Il paradigma dello sviluppo sostenibile, come caratteristica del settore dell'economia mondiale, comporta una transizione da un modello di consumo per soddisfare pienamente le crescenti esigenze dei turisti verso uno sviluppo equilibrato del turismo, tenendo conto degli interessi dei turisti e delle generazioni future, nonché del potenziale degli ecosistemi, in particolare lo sviluppo socio-economico e culturale delle comunità locali. Grazie al suo orientamento a lungo termine e globale, questo concetto si è dimostrato sufficientemente complesso nell'attuazione pratica. L'Organizzazione mondiale del turismo (OMC) ha proposto di utilizzare un tale piano per caratterizzare l'industria dell'economia mondiale - il turismo, che includerebbe una serie di indicatori chiave del suo sviluppo sostenibile, tra cui un blocco economico, ambientale, sociale e di pianificazione. Da allora, questi sistemi sono stati oggetto di studio e applicazione pratica di un numero crescente di singole destinazioni turistiche, interi paesi e regioni.

Quando il Canada è stato uno dei primi paesi a pubblicareProprio sistema nazionale di analisi di questa industria dell'economia mondiale e degli indicatori turistici, questo evento è stato accolto con entusiasmo dalla comunità turistica sia in Canada che in altri paesi. L'introduzione di un tale sistema di indicatori turistici ha permesso di valutare in modo completo l'impatto del turismo sulla vita sociale e culturale del paese. L'utilizzo del sistema di indicatori turistici nazionali del Canada consente di risolvere tre compiti principali:

1) una valutazione dello stato attuale del turismo come una branca dell'economia globale in Canada;

2) analisi delle principali tendenze nel settore turistico del Canada;

3) sostenere lo sviluppo di una strategia di sviluppo sostenibile del settore e il processo decisionale strategico.

Un altro esempio di implementazione di successo suIl livello nazionale del Balanced Tourist Indicator System è la Tasmania. L'introduzione di un piano strategico decennale per lo sviluppo del turismo come ramo dell'economia mondiale basato su questo sistema ha permesso per un breve periodo di aumentare l'occupazione nel turismo del 25% all'anno, il numero di turisti del 44% e il turismo del 66%.

Come dimostra l'esperienza mondiale, lo sviluppo del turismo -complesso compito a lungo termine che richiede il coinvolgimento di vari agenti di cambiamento a tutti i livelli del sistema di gestione del settore turistico: dalle imprese turistiche alle associazioni turistiche internazionali. L'utilizzo di scorecard equilibrati consente di concentrare gli sforzi di tutte le parti interessate sul raggiungimento degli obiettivi strategici che soddisfano gli interessi dei turisti, delle comunità locali, dell'industria del turismo e dello stato. L'adesione all'OMC offre ulteriori opportunità per migliorare il proprio sistema di gestione dello sviluppo dell'industria turistica e della contabilità statistica, che dovrebbe tener conto della migliore esperienza internazionale nello sviluppo di sistemi di indicatori turistici equilibrati.

Un posto speciale nella realizzazione di questa strategiaappartiene ad una direzione relativamente nuova nello sviluppo dell'industria - l'agriturismo. Il concetto di "agriturismo" è piuttosto giovane ed è associato alla ricreazione nelle aree rurali, alla conoscenza della vita locale, un prerequisito del quale è un attento atteggiamento nei confronti della natura. Quindi, può essere distinto come una sottospecie del turismo ecologico, poiché i principi dello sviluppo sostenibile sono posti alla base dell'organizzazione. Attualmente, la principale risorsa dell'agro-turismo sono le proprietà contadine con territori adiacenti. Va tenuto presente che per la categoria impiegata in agricoltura, questo tipo di reddito costituirà un'alternativa.

È necessario notare un aspetto così importante comeprezzi. Attualmente, il piccolo coinvolgimento delle aziende di viaggio nella creazione di un prodotto dell'agriturismo, suggerisce che la creazione di un prodotto turistico e, di conseguenza, l'istituzione del prezzo per esso è i proprietari delle proprietà. E, come dimostra la pratica, il prezzo non sempre corrisponde al livello dei servizi offerti, che a sua volta è uno dei fattori limitanti dello sviluppo. È necessario coinvolgere attivamente le compagnie di viaggio nella formazione dei servizi agrituristici.

Innanzitutto, l'agenzia di viaggi ha sufficientiinformazioni e tecnologie per l'implementazione del prodotto turistico in questo segmento di mercato - si tratta sia di mezzi pubblicitari che di un mercato dei servizi sviluppato. D'altra parte, l'espansione del pacchetto di servizi aumenterà la durata del tour. Ciò a sua volta avrà un effetto positivo sui profitti dei proprietari delle proprietà. E la diversificazione del prodotto turistico porterà ad un aumento della domanda e all'espansione della sua componente qualitativa, attraendo diverse categorie di consumatori di servizi.

  • valutazione: