RICERCA

Struttura del personale nell'impresa

Il personale dell'impresa è aun gruppo di dipendenti con la migliore formazione professionale, nonché esperienza nella risoluzione di problemi pratici per raggiungere gli obiettivi dell'organizzazione. Allo stesso tempo, i dipendenti devono lavorare su base continuativa. Al fine di mantenere record e personale di pianificazione, sono state sviluppate diverse classificazioni. Sono basati su segni base.

La struttura dello staff, in base alle funzioni svolte, è la seguente:

  • Lavoratori che sono impiegati direttamentefornire servizi di trasporto o industriali, nonché la creazione di valori materiali. In questo gruppo vengono anche individuati i dipendenti principali (impegnati nella produzione) e ausiliari (il processo).

  • Specialisti responsabili per le funzioni legali, economiche, ingegneristiche e tecniche e altre funzioni e impiegati che preparano la documentazione.

  • Dirigenti, dirigenti dell'impresa e sue suddivisioni strutturali.

La struttura del personale è quindi suddivisasu lineare e funzionale. Linear controlla le attività di produzione dei dipartimenti e dei workshop nell'azienda. Quelli funzionali sono guidati da gruppi di servizi di base dell'organizzazione.

Anche la struttura del personale dirigente dell'impresa viene classificata in base al livello che occupano. Sulla base di questo, si possono distinguere i seguenti tipi:

  • I dirigenti hanno un alto livello di responsabilità. Di solito sono impegnati in gruppi finanziari e industriali, grandi associazioni e dipartimenti.

  • I capi di livello medio sono direttori e direttori generali delle imprese, i loro sostituti. Lo stesso gruppo comprende i gestori di grandi negozi.

  • I capi del livello inferiore di solito occupano le posizioni di maestri o maestri, sovrintendenti, responsabili dei negozi, piccoli servizi e reparti funzionali.

La struttura dello staff, a seconda di come il dipendente partecipa al processo di produzione, può essere suddivisa in:

  • produzione industriale (dipendenti che servono, produzioni ausiliarie e principali, laboratori e unità di ricerca, sicurezza, ecc.);
  • non industriale, che consiste didipendenti dell'infrastruttura sociale dell'organizzazione (alloggi e servizi comunali, istituzioni per bambini e medici, dispensari, centri ricreativi che appartengono a questa azienda, l'impresa).

La struttura del personale della società viene inoltre assegnata in base al livello della sua qualifica:

  • Lavoratori non specializzati coinvolti nel lavoro più sporco dell'impresa.

  • I dipendenti qualificati di solito hanno il livello di istruzione necessario, che spesso non è confermato da un'esperienza sufficiente.

  • I lavoratori altamente qualificati svolgono un lavoro responsabile e complesso. Sono tenuti ad avere almeno tre anni di esperienza, oltre a una vasta esperienza pratica in questo campo.

I dipendenti devono migliorare regolarmente le proprie qualifiche attraverso stage o formazione avanzata.

Ma la struttura del personale dell'organizzazione non è un'entità statica, poiché è caratterizzata dall'ammissione di un dipendente al lavoro e alla sua pensione.

Inoltre, è possibile:

  • Intrafirm (intraproductive)movimento del telaio, che è determinato da diverse caratteristiche. Stiamo parlando del movimento interdipartimentale, della mobilità interprofessionale, dei movimenti di qualificazione e della transizione dei lavoratori in un'altra categoria.

  • Il movimento esterno è determinato da una serie di indicatori (dati di lavoro su assunzioni e licenziamenti, coefficiente che caratterizza il turnover del personale).

  • </ ul </ p>
  • valutazione: