RICERCA

Regole di parcheggio

Molto spesso, un automobilista crea una situazione in cui può guidare facilmente, ma le regole di parcheggio sono abbastanza difficili per lui.

I principianti a volte trovano difficile distinguere concetti come fermare un veicolo e parcheggiarlo.

Anche quelli che non sono il primo anno seduti al volante"Cavallo di ferro", non sempre determina correttamente dove puoi e dove non puoi fermarti. La prova di ciò - le numerose macchine fermato nelle strade, ovunque si trovino.

Per differenziare correttamente le regole di parcheggio, è necessario distinguere chiaramente tra ciò che differisce dal parcheggio.

Innanzitutto, queste manovre richiedono tempi diversi: se il processo permanente dura non più di cinque minuti, allora questo è solo un arresto, se di più - allora questo è il parcheggio coperto dall'articolo 1.2 del Regolamento del traffico stradale, vale a dire le regole di parcheggio dell'auto.

I criteri principali per queste regole sono:

- L'auto deve essere parcheggiata solo sulungo la strada, e se non ce n'è uno - sulla carreggiata, il più vicino possibile al bordo. Se la distanza dal bordo della strada è superiore a un metro, questa sarà considerata una violazione.

- Parcheggiare la macchina parallelamente al bordo della strada, anche con una piccola angolazione - una deviazione dalla norma.

- Non puoi mettere l'auto vicino a una fermata di trasporto pubblico, vicino all'incrocio, alla svolta e ai punti di entrata o di uscita. Questo può creare una situazione di emergenza.

- Anche se l'autista è di fretta esi ferma per un minuto, è vietato lasciare l'auto in mezzo alla strada, soprattutto nelle grandi città, anche nel caso in cui la situazione di emergenza. Un tale guidatore di dolore al massimo minaccia proprio bene, ma molto spesso tali "cavalli di ferro" vengono rimorchiati da un carro attrezzi fino all'area di rigore.

- Le regole di parcheggio vietano il parcheggiofermate, attraversamenti, ponti, cavalcavia. Dovresti sempre prestare attenzione ai segnali che vietano o consentono il parcheggio. In molte megalopoli in inverno in certi luoghi è consentito parcheggiare sul ciglio della strada in giorni pari o dispari, che è dovuto al lavoro di rimozione della neve o altre attrezzature.

Uno dei luoghi di maggior pericolo per le autoconsiderato un ampio parcheggio. È necessario considerare molti fattori, ad esempio il passaggio di altri veicoli, le condizioni di parcheggio, l'uscita dal parcheggio, la correttezza di fermare altre auto, la vicinanza alle auto vicine.

Quando si parcheggia in un centro commerciale, le regole di parcheggio prevedono una certa distanza tra le auto in modo da non danneggiare le auto vicine quando si caricano gli acquisti.

I posti permessi più imprevedibili perIl parcheggio è parcheggio agli ingressi, vicino agli edifici, ai marciapiedi pedonali. Dovresti sempre guardarti intorno in modo fluido, perché c'è sempre il pericolo che supporti pubblicitari, ghiaccioli, scarti di costruzione, vecchi alberi cadano sulla tua auto.

Inoltre, il conducente deve imparare le regoleparcheggiando l'auto al contrario, così come l'abilità di entrare nelle tasche di parcheggio. Oggi, questo può essere appreso nelle scuole guida in pochi giorni.

Ci sono alcune regole parcheggio nei cortili degli edifici residenziali. E se il guidatore vuole solo avviare il motore eandare al lavoro, e non correre intorno al condominio in cerca del proprietario di un'auto inquietante, quindi basta chiarire i luoghi in cui è possibile fermarsi liberamente fino al mattino.

Non è possibile parcheggiare in aree dove ci sono prati verdi o piantagioni, così come sui marciapiedi o nei luoghi in cui vi è la possibilità di bloccare il passaggio all'edificio residenziale.

Attualmente in molte grandi cittàIl parcheggio a pedaggio viene creato dove è possibile fermare il veicolo per un certo periodo. Tuttavia, di regola, tale parcheggio non è responsabile della sicurezza dell'auto e quindi non particolarmente popolare tra i conducenti.

  • valutazione: