RICERCA

Perché la macchina si contrae durante la guida? I motivi per cui la macchina si muove al minimo, quando si cambia marcia, in frenata e a bassa velocità

I driver a volte lo notano quando si passaL'auto automatica si muove inaspettatamente, lo stesso accade sulle piste, durante le salite e così via. Qual è la ragione di questo comportamento del veicolo? Ci sono molte ragioni, ma in qualsiasi condizione un'auto che si contrae può diventare una causa involontaria di un'emergenza. Di seguito vengono descritte le situazioni più comuni in cui è possibile riscontrare questo problema.

La prevenzione è meglio della riparazione!

Ma prima rispondi alla domanda: "Come determinare che l'auto si sta contraendo a gas?" Sembrerebbe una domanda strana. Ma se già senti chiaramente il tremito in macchina, allora il problema ha raggiunto il suo apogeo ed è diventato troppo ovvio. E, come sai, qualsiasi problema è più facile da prevenire che da risolvere. Quindi cerca di prestare attenzione ai cambiamenti nel movimento del tuo veicolo il prima possibile. E poi c'è un intoppo: pochi piloti saranno in grado di notare.

l'auto si contrae durante la guida

Immediatamente devo dire che controlla la macchinala presenza / assenza di movimenti a scatti al minimo è errata (tranne in rari casi), questo può essere fatto solo durante la guida. Scegliendo una sezione sicura e liscia del percorso, cambia alternativamente le marce. Su ciascuno di essi premete forte il pedale del gas. La macchina dovrebbe rispondere solo alla pressione, anche il più semplice. Se l'auto si muove senza il tuo desiderio o ti senti sobbalzare mentre sollevi, allora devi cercare le cause di questo problema.

Quando overclocking, l'auto si contrae ...

Stai prendendo slancio e l'auto inizia a tirare,Il suo corso cessa di essere liscio? La ragione risiede nel flusso intermittente di carburante nella camera del galleggiante: scompare da lì più velocemente di quanto non entri. Fornisce carburante alla pompa del carburante, quindi potrebbe essere un malfunzionamento. Come curarlo? Per fare ciò, rimuovere il coperchio della pompa del carburante e ispezionare attentamente il foro in cui deve essere posizionata la valvola. Spesso, l'anello di tenuta si trova nelle vicinanze, non sul posto, o è completamente assente. A causa della depressurizzazione e ci sono interruzioni nell'iniezione di carburante, e, di conseguenza, l'auto si contrae in movimento. La riparazione in questo caso consiste nella sostituzione della valvola e nel ripristino della tenuta del sistema. È possibile eseguire da soli se si dispone di un nuovo anello di tenuta di diametro e attrezzo adeguati. Questo lavoro durerà mezz'ora e il professionista potrà gestirlo in 5 minuti.

Scatti quando guidi a bassa velocità

Se l'auto si contrae a basse velocità, alloracontrollare il funzionamento degli iniettori. Ispezionare con cura e imbracatura - se si trova direttamente sul tubo del carburante, può sfilacciarsi. Ciò porterà al fatto che quando si pascolano i tubi del tubo, il cablaggio è chiuso e gli ugelli di iniezione sono scollegati. Quando si sostituisce il problema di cablaggio dovrebbe scomparire.

l'auto si contrae a gas

Cosa devo fare se l'auto sobbalza quando premo il gas?

Se premendo il gas l'auto è contratta, allora perPer eliminare questo difetto, è necessario capire quale sia la ragione. Ad esempio, la ragione per cui la macchina si contrae a gas può essere un regolatore del vuoto del cronometro di accensione. Questo dettaglio, di regola, è sul distributore. La contrazione tipica si manifesta più spesso se il regolatore è rotto, e qui la sostituzione del carburatore è insignificante. Come funziona vakuumnik? La velocità di combustione del carburante è sempre costante e la velocità del motore aumenta, il che significa che dobbiamo aumentare la velocità di accensione della miscela di carburante durante la guida. A giri dal 1500 al 2000, il regolatore centrifugo dell'auto non funziona, quando si guida ad alti regimi, questo compito è assunto dal regolatore dell'angolo di accensione a vuoto. Con una valvola a farfalla aperta è un vuoto nel diaframma. Questo tira il cuscinetto, e quindi aumenta l'angolo di avanzamento. La facilità di manutenzione del tubo è facile da controllare. Chiudi una delle estremità con la lingua o il dito - il tubo dovrebbe "succhiare" leggermente questa parte del corpo e rimanere appeso, poiché all'interno c'è un vuoto. E ottenere aria ci porta solo al fatto che durante l'accelerazione l'auto è contratta.

l'auto si contrae in movimento

Il prossimo colpevole di spasmiGuida - spruzzo della pompa acceleratore (i conducenti spesso chiamano "bollitore", "naso" o "samovar"). Per vedere questo dettaglio e valutare l'efficienza del suo lavoro, dovrai rimuovere due diffusori rimovibili e, premendo la leva, vedere come funziona il beccuccio in ciascuna camera. Se anche uno di loro fallisce, allora questo è il motivo per il verificarsi di una situazione spiacevole in cui l'auto si blocca e si contrae. La riparazione è la seguente: rimuovere lo spruzzatore, bloccare la parte inferiore con le pinze ed estrarre la palla. Quindi pulire il resto, soffiare e rimontare la parte. Evitare la deformazione, poiché l'aria deve cadere rigorosamente nel diffusore e nel collettore e non sul muro. Dopo aver installato lo spruzzatore nella sua posizione precedente, ricontrollare il suo funzionamento - una parte riparabile fornisce un getto lungo e dritto. Il diffusore rimovibile deve essere installato correttamente, cioè vicino al corpo del carburatore. Se lo spazio rimane nella giunzione, potrebbe verificarsi un vuoto indesiderato.

L'auto si contrae durante la guida: un malfunzionamento del diaframma

Guasto del diaframma della pompa dell'acceleratore -il problema viene diagnosticato molto raramente. Si esprime nel fatto che rimane solo una molla sul diaframma, e non c'è nessun pulsante che la chiude. In questo caso, puoi pensare al suo analogo fatto da sé, ma spesso nelle officine non controlla la presenza di questo piccolo dettaglio, ma ricorre a costose sostituzioni del carburatore.

Controllo dei filtri del carburante

Mancanza di carburante, che porta a sobbalzidurante la guida, potrebbe essere dovuto all'inquinamento dei filtri del carburante. Il loro numero varia a seconda del tipo di motore. Ad esempio, nei motori diesel ce ne sono due: per la pulizia preliminare e fine del carburante. Molto spesso, quest'ultimo è il motivo per cui l'auto si contrae durante la guida. Per determinare la condizione del primo filtro sul ricevitore del carburante, è necessario scollegare il tubo di gomma da esso e far fuoriuscire la rete. Effettuando questa manipolazione, non dimenticare una condizione obbligatoria: il tappo del serbatoio del carburante deve essere rimosso. La procedura dopo alcuni giorni dovrebbe essere ripetuta, e non limitato alla pulizia dei filtri del carburante, e aggiungere a questo flusso il serbatoio del carburante. Ciò contribuirà ad evitare di intasare la mesh e prolungare la vita del filtro. Se, mentre si avvia, la macchina continua a tremare, ispezionare il filtro fine. Nelle automobili dei marchi giapponesi è usa e getta, cioè non ha bisogno di essere pulito, ma semplicemente ne deve averne uno nuovo. In modo che dopo aver sostituito il carburante inserito il filtro con fiducia, riempirlo con la parte prima di avviare il motore. Per fare questo, sostituiamo un tubo dal serbatoio con carburante con un tubo trasparente e forziamo il fluido nel filtro per via orale. Successivamente, è possibile reinserire il tubo standard e premere ripetutamente la pompa manuale. Solo dopo puoi avviare il motore e valutare il suo lavoro. In questo modo, è possibile riempire rapidamente il filtro, mentre il pompaggio del carburante con una pompa manuale richiederà molto più tempo.

durante l'accelerazione l'auto è contratta
Recupera il vecchio filtro del carburante pulendoè anche possibile contro la ruggine e l'inquinamento, ma questo è vero per le auto non giapponesi. Per rimuovere il filtro, rimuovere il montaggio della pompa di sovralimentazione, svitare il tappo di plastica inferiore e la parte dalla parte. Non abbiate paura di danneggiare la sua parte inferiore bloccando la parte con una morsa: il componente filtrante è più alto in esso, e il terzo inferiore è un serbatoio di decantazione, tutta la sporcizia si accumula in essa. Il cherosene caldo ci aiuterà a pulire il filtro. Per fare questo, versare del cherosene puro in qualsiasi contenitore metallico (ciotola, pentola, ecc.), Aggiungere una piccola quantità di acqua (circa un cucchiaio) e metterla sul fuoco. Naturalmente, l'evaporazione del cherosene non può essere definita aromi, quindi si consiglia di eseguire queste manipolazioni in una stanza ben ventilata, avendo cura di dotarsi di dispositivi di protezione individuale in anticipo. Guardando l'acqua sul fondo della pentola, è possibile rintracciare il riscaldamento del cherosene. Quando l'acqua bolle, è possibile abbassare il filtro nel serbatoio, dopo aver rimosso tutte le parti in plastica da esso. Mentre si tiene il filtro con una pinzetta, sciacquarlo in un liquido riscaldato. Se necessario, dopo aver bollito il kerosene con acqua fredda, ripetere l'intera procedura. Come probabilmente è già diventato chiaro, l'acqua qui svolge solo il ruolo di un indicatore di temperatura. A cosa serve? In questo modo, evapo- riamo l'acqua dal filtro e la puliamo dalla ruggine.

Il cherosene bollente è in grado di cancellare la parte e daprecipita la paraffina, che si deposita sulla griglia, se l'auto utilizza carburante con il loro alto contenuto. Il cherosene scioglie le paraffine e il filtro dopo tale purificazione può servire per circa diecimila chilometri (ovviamente, se non si riempie il serbatoio di carburante di bassa qualità in seguito). Se hai paura di rompere l'elemento filtrante, sconsigliamo di soffiarlo con aria compressa. Alcuni driver riescono con destrezza al sistema di filtri fini, che consente loro di utilizzare modelli di filtrazione domestica. La modernizzazione consiste nel fatto che il filtro di importazione di base è completato da un vetro che può essere smontato. Tale elaborazione è pertinente se ci si trova in luoghi in cui è impossibile riparare un veicolo o sostituire una parte con una nuova. Ma qui potresti incontrare difficoltà. I modelli di filtri sostituibili giapponesi hanno spesso doppie pareti con uno stucco tra di loro, quindi il lavoro di saldatura può essere non solo laborioso, ma anche pericoloso, poiché il materiale di riempimento è combustibile. Inoltre, quando si parla di filtri fini, è necessario tenere presente che quando questa parte è contaminata, il motore può funzionare a intermittenza, ma non contrasta l'auto. Questo diventa particolarmente evidente quando si guida in aumento - il motore costantemente si blocca, starnutisce. Il fatto che il motore abbia perso potenza può essere determinato fermandosi sul lato della strada e iniziando a riempire il filtro del carburante con una pompa a mano. Normalmente, il pulsante dovrebbe tornare nella sua posizione originale, ma quando si preme il gas, manterrà la pressione dalla pompa di alimentazione dalla pompa di iniezione premuto. Se, tuttavia, durante la frenata, l'auto è in contrazione, potrebbe essere la colpa dei dischi della frizione, oppure è necessario cercare la causa nella trasmissione automatica.

I motori diesel sono dotati degli stessi sistemi di filtraggio fine, quindi è più facile selezionare le parti per loro - non dipendono dal tipo di motore o dalla marca dell'auto.

quando si commuta la macchina della trasmissione automatica

In alcuni casi, il sistema di alimentazione potrebbe esseredotato di un altro filtro. Si trova all'ingresso di una pompa del carburante ad alta pressione, ad esempio, è su tutte le auto Nissan. Per vederlo e rimuoverlo, rimuovere il bullone che fissa la tubazione alla pompa, e vedrete una custodia di plastica in cui questa parte è installata. Ma nelle vetture Toyota sarà installato un po 'diversamente: sopra di esso ci sarà una valvola elettromagnetica per il taglio del carburante (partecipa al blocco del motore). A proposito, se possiedi una macchina con un motore diesel e noti che al minimo, la sua velocità "galleggia" (aumenta, poi cade, quindi ritorna normale), controlla la pulizia dei filtri - spesso la presenza di contaminanti in essi causa questo problema.

Se parliamo del motore del carburatore ...

Cosa fare se si dispone di un motore carburatore? All'inizio dell'articolo abbiamo già menzionato diverse situazioni in cui l'auto si contrae nel corso del guasto del carburatore. Ma la causa potrebbe essere un buon filtro del carburante. Il modo più semplice in questo caso, naturalmente, è quello di sostituirli, ma non sempre in condizioni stradali questo può essere fatto. Se il problema si trova nel viaggio e non è possibile visitare l'officina, la prima cosa che può aiutare è lavare il filtro con benzina in retromarcia, dato che è più spesso messo su modelli di auto giapponesi sul binario diretto alla pompa di benzina. Ciò ti aiuterà ad arrivare almeno al centro di assistenza o al garage più vicino. Alcuni driver ricorrono al piercing di questo filtro, ma questo consiglio non è solo sbagliato, ma anche dannoso. I villi, che si separano allo stesso tempo, cadono senza dubbio nel carburatore, il che mette molto rapidamente fuori uso questa parte, quindi sarà necessario sostituire questa parte costosa. Se non hai a portata di mano un filtro "nativo", ad esempio da Toyota, puoi utilizzare il suo analogo da un'altra auto con un motore a carburatore, in questo caso questi componenti sono intercambiabili e talvolta differiscono l'uno dall'altro solo di diametro.

quando si muove la macchina si contrae

Alcune marche di automobili (ad esempio, Honda)avere una posizione non standard della pompa del carburante, quindi il sistema di filtri sarà difficile da trovare dalla prima volta. Ma se la tua auto è contratta durante la guida e vuoi sistemarla, ecco alcuni suggerimenti. Molto spesso, una pompa di carburante elettrica si troverà vicino al serbatoio del gas, e i filtri saranno di fronte ad esso. Non dimenticare che nei motori di questo tipo c'è un terzo elemento filtrante. Si trova nel carburatore stesso, nel luogo in cui scorre la benzina. Per pulire o almeno ispezionare questa parte, è spesso necessario smontare il carburatore, ma in alcune macchine (ad esempio, nella "Nissan") l'accesso alla griglia del filtro è molto più semplice. L'intero processo di lavoro è il seguente:

  1. Svitare il bullone di montaggio del tubo di ingresso.
  2. Rimuovere il tubo
  3. Estrarre lo schermo del filtro situato direttamente sotto di esso e pulirlo.
  4. Metti il ​​filtro al suo posto e attacca l'ugello.

Se questo non è possibile, dovrai eseguire le seguenti serie di manipolazioni:

  1. Rimuovere il coperchio superiore del carburatore e girarlo.
  2. Tirare l'asse del galleggiante.
  3. Togliti il ​​galleggiante e blocca l'angolo.
  4. Quindi, vai alla valvola a spillo e svita la sua sede (a questo scopo avrai bisogno di una piccola chiave inglese o di un semplice cacciavite piatto).
  5. Rimuovere la sella, capovolgerla, pulire il filtro - rete sul lato posteriore.

A volte non è necessaria una rimozione completa della sella.è abbastanza semplice dopo aver rimosso l'ago di blocco per soffiare un foro nel getto d'aria compressa. Questa semplice manipolazione aiuterà a pulire il filtro. Ma il primo sistema di filtrazione che attraversa il carburante nei motori a carburatore è un filtro a schermo sul tubo di ricezione nel serbatoio del gas. La sua pulizia è simile ai filtri di pulizia nei motori diesel, che abbiamo già menzionato sopra.

Passiamo alla considerazione dei problemi della benzinamotori che possono anche farti sentire la contrazione della macchina. Come è già chiaro, analizzeremo i suoi sistemi di filtraggio in dettaglio. Immediatamente devo dire che il numero di filtri qui varia a seconda della posizione della pompa del carburante. Se è all'interno del serbatoio del gas, il sistema di filtrazione consisterà in uno schermo ricevente, un filtro fine e filtri dello schermo davanti agli iniettori. Se la pompa viene estratta, oltre a quelle già elencate, sarà possibile trovare un quarto - un filtro a forma di cono di maglia situato nella tubazione di fronte al serbatoio del gas. Se si desidera estrarlo e pulirlo, rimuovere prima il tubo flessibile per l'ingresso della pompa del carburante, quindi con le pinzette è possibile rimuovere con attenzione il cono. Ma non dimenticare che se quanto sopra non aiuta, e l'auto si contrae durante la guida, anche l'iniettore in questi casi deve essere controllato per il buono stato.

l'auto si contrae mentre si guida l'iniettore

Tira la macchina? Controlla la scintilla!

Il sistema Spark funziona male più spessoil più impersonando il fatto che l'auto inizi a tirare all'uscita da una collina o su un tratto di strada pianeggiante. Ad esempio, un tale problema è stato riscontrato spesso nelle auto Nissan, poiché il loro motore CA-18 era dotato di un distributore senza contatto. Nel caso di questa parte è l'interruttore, i guasti nel suo lavoro e portano a un movimento così specifico della vettura. La contrazione fissa è possibile solo sostituendo i componenti.

Il colpevole - l'unità di controllo

Un'altra possibile ragione per contrazionimacchina quando si cambia marcia - malfunzionamento della centralina del carburatore (nella versione inglese, il suo nome suona come "controllo delle emissioni"). In questo caso, la natura degli shock sarà casuale. È piuttosto difficile calcolare il vero motivo del loro aspetto, poiché non sono costanti, ma solo a volte appaiono durante la guida. Se si sospetta che qualcosa non funzioni con la macchina, si consiglia di contattare il centro di assistenza della vettura e di fare una diagnosi di tutti i sistemi presenti sul cavalletto. Anche sull'ascensore è facile vedere che l'auto è in contrazione al minimo. Il "movimento" della macchina con le ruote appese in basso di solito aiuta non solo a determinare il motivo per cui la macchina spinge, ma anche a tracciare le svolte "nuoto", che abbiamo già menzionato in precedenza. Spesso questi due problemi sono collegati e solo il lavoro di alta qualità della meccanica automobilistica aiuta a determinare la causa. E il colpevole qui è l'unità di controllo (EPI). Sfortunatamente, in questo caso, per trovare la causa, è necessario creare alcune condizioni per il funzionamento del veicolo (fornitura di giri di un valore specifico, un certo carico), e non è realistico soddisfare tutte queste condizioni durante la guida. A causa del movimento sulla strada, il motore cambia continuamente e si verifica un effetto di contrazione.

conclusione

Quindi, abbiamo descritto quasi tutte le opzioniperché spasmi macchina durante la guida. Come potete vedere, ci sono molte ragioni per un tale movimento, e senza essere un intenditore del "ripieno" dell'automobile, è difficile correggere la situazione. Ma ci sono alcune volte in cui l'attrezzatura professionale è indispensabile, ad esempio, ciò riguarda la diagnostica quando è inattivo. In ogni caso, se si notano sobbalzi o contrazioni durante la guida, non trascurarlo e assicurarsi di visitare il centro di assistenza dell'auto. Presta attenzione alla reputazione del workshop, leggi le recensioni su di esso, visita il sito web, in modo da non cadere per la truffa. Per molti conducenti alle prime armi, la pulizia dei filtri, ad esempio, può costare un bel soldo, quindi chiedete in anticipo il costo dei servizi. È anche utile intervistare gli amici. Ma ricordati di ricordare: l'operazione di un'auto che si contrae non è solo sconveniente, ma anche pericolosa, poiché è piena di incidenti. Fai attenzione e buona fortuna per le strade!

  • valutazione: