RICERCA

"Aston Martin DB9": test drive della macchina, foto e recensioni

"Aston Martin DB9" è il primo modelloun'azienda che viene prodotta in uno degli stabilimenti più recenti e moderni di Haydon (Warwickshire, Inghilterra). Forse questa è la migliore compagnia al mondo. Non c'è da meravigliarsi se questa vettura ottiene le migliori recensioni.

aston martin db9

Brevemente sul modello

Aston Martin DB9 è un'auto unica. Questo è il primo modello dell'azienda, basato sulla cosiddetta piattaforma verticale-orizzontale. Grazie ad esso il design si è rivelato rigido e allo stesso tempo facile.

È interessante notare che il lavoro su questa macchinainiziato a metà del 2000. Il progetto ha iniziato a svilupparsi diverse settimane dopo che il responsabile del servizio è stato assunto da Ulrich Betz. Quest'uomo ha completamente rivisto la strategia di sviluppo dell'azienda, ed è stato lui a decidere di creare una nuova piattaforma che sarebbe diventata universale.

Fu deciso di basare l'alluminioLa cornice spaziale, che può essere accorciata o allungata con l'aiuto di raffinatezze. Grazie a questa funzionalità, è stata aperta una nuova opportunità: costruire diversi modelli della stessa dimensione sulla stessa piattaforma. Inoltre, è stato deciso di utilizzare freni unificati, sospensioni, trasmissione, cablaggio e altri componenti. L'auto "Aston Martin DB9", una foto di cui è presentato l'articolo, è stato il primo modello su cui è stato provato tutto quanto sopra.

астон мартин дб9 foto

Design e interni

L'esterno dell'Aston Martin DB9 è unico. Innanzi tutto, l'attenzione è attratta da un enorme cofano, i cui lati sono decorati con fari espressivi, realizzati a forma di goccia. Separatamente è necessario parlare di un paraurti equipaggiato con uno splitter in carbonio. Ma l'attrazione principale, ovviamente, è la griglia del radiatore.

Se guardi l'auto di profilo, puoinotare una larga soglia e grandi passaruota. Anche la parte posteriore con uno spoiler espressivo è attraente. Cerchi in lega, fari alogeni e allo xeno, ottica a LED, eleganti ali: tutto ciò crea un'immagine unica della vettura.

E cosa c'è dentro? Il salone "Aston Martin DB9" sembra davvero lussuoso. Innanzitutto, non ci sono elementi geniali all'interno. Tutte le superfici sono opache, e di materiali ci sono solo alluminio, carbonio, pelle di alta qualità e legno naturale.

Tutto in cabina è pensato fino all'ultimo dettaglio. C'è un potente sistema audio Beosound, navigazione satellitare, climatizzatore a 2 zone, sedili sportivi riscaldati e altri sistemi con opzioni disponibili su tutte le altre auto più economiche.

aston martin db9 2016

Specifiche tecniche

Il "Aston Martin DB9" dell'anno 2016 ha un moltoun potente propulsore sotto il cofano: 6 litri, a forma di V, 12 cilindri: grazie a questo motore, l'auto dimostra dinamiche straordinarie. Non sorprendentemente, perché la potenza del motore è pari a 510 cavalli.

La velocità massima del veicolo è 295km / h Fino a cento modelli possono accelerare in 4,6 secondi. Questa macchina ha anche un eccellente sistema di ventilazione ventilato con dischi in ceramica al carbonio. A proposito, il motore funziona in tandem con un cambio automatico a 6 marce Touchtronic II. Vale la pena notare la presenza di un sistema di frenata di emergenza, così come ABS, DSC, TC ed EBD.

Ma il punto forte è senza dubbiosospensione adattativa, dotata di più modalità. Se il guidatore ha un desiderio, allora può facilmente cambiare la natura della guida. Per i viaggi in giro per la città è standard adeguato. Se l'autista è entrato in pista, è meglio passare alla modalità sport per realizzare tutti gli effetti ad alta velocità della vettura.

Aston Martin DB9 Tuning

Attrezzatura di base

Ognuno dei suoi test drive "Aston Martin DB9" passa con sicurezza. E questo non è sorprendente, perché tutto è perfetto in esso.

Per quanto riguarda l'attrezzatura? È anche di prim'ordine, anche come standard. Ci sono tutti i sistemi di sicurezza, così come gli airbag frontali e laterali. Il pannello degli strumenti è rifinito con un albero di noce, e il volante sportivo - con pelle naturale. I sedili sono dotati di impostazioni elettriche, riscaldate e memoria. Gli specchi esterni sono facili da piegare, sono inoltre dotati di riscaldamento ed azionamento elettrico.

All'interno c'è un supporto per la connessione smartphoneBluetooth, sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici, immobilizzatore, sistema di allarme, sistema di alimentazione, telecomando, chiave di vetro, dimensioni integrate per ingresso Apple, AUX e USB, anche un ombrello nel bagagliaio è collegato.

E un potenziale acquirente ha l'opportunità di scegliere un interno in pelle di qualsiasi colore offerto.

Opzioni aggiuntive

Oltre alla configurazione di base, c'è ancheDi più. Comprende cerchi in lega da 20 pollici a 5 razze, la cui caratteristica principale è la loro tornitura a diamante. A proposito, sono dipinti con il colore originale della grafite. Ancora offerto pinze dei freni di varie tonalità e un pacchetto di parti esterne in fibra di carbonio.

Va notato che nella versione base "AstonMartin "è venduto con un layout del sedile 2 + 2. Ma poiché questa è ancora un'auto sportiva, l'ultima fila era puramente simbolica. Ma a un costo aggiuntivo viene offerta una versione coupé, cioè con 2 posti.

Gli individui possono anche essere impostati.davanzali laterali e audio potente di Icepower. Sono inoltre disponibili ulteriori sensori di allarme, un kit di pronto soccorso, una telecamera per la retromarcia, un kit per fumatori e un pacchetto di parti in carbonio per la cabina. Ma, a dire il vero, l'Aston Martin DB9 è anche molto attraente nella configurazione di base. La sintonizzazione di questo tipo non gli è utile. Anche se dipende già dal gusto del potenziale acquirente.

test drive aston martin db9

Costo e recensioni

Questa auto è in condizioni nuove e la configurazione massima costa circa 240.000 euro. Ma ora puoi trovarlo negli annunci in vendita nella versione usata, sarà molto più economico.

L'anno modello 2007, ad esempio, avrà un costo 4.5 milioni di rubli: con un motore da 5,9 litri da 450 cavalli, nella configurazione massima e con un chilometraggio modesto di 15.000 chilometri. Questo è un prezzo abbastanza modesto per una macchina del genere.

Cosa dicono le persone che possiedono una macchina del genere? Il feedback è naturalmente positivo. L'auto è fantastica da guidare, dà solo piacere dal processo di guida e, grazie al comfort che contraddistingue gli interni, non voglio affatto lasciare l'auto. Gli svantaggi includono il consumo: circa 25 litri per 100 chilometri. Tuttavia, questa è un'auto sportiva di prima classe con un motore da 6 litri, quindi non può consumare di meno.

In generale, DB9 è la combinazione perfetta di stile sofisticato, massima qualità e potenti funzionalità.

  • valutazione: