RICERCA

Sincronizzazione del carburatore su una moto con le tue mani

Qualsiasi proprietario di moto esperto dirà con certezza che i carburatori devono funzionare in modo sincronizzato. Il contrario è indicato dalla vibrazione del motore, aumento del consumo di carburante e nuotando al minimo. La sincronizzazione dei carburatori su una motocicletta è necessaria ogni 6000 km di corsa. Molti consigliano di tenerlo prima dell'inizio della stagione o dopo aver acquisito una bicicletta.

Quando è necessario sincronizzare i carburatori su una motocicletta?

Segni caratteristici di fuori sincronocarburatori è il verificarsi di vibrazioni tipiche durante il funzionamento del motore. Il riscaldamento irregolare dei cilindri è un altro sintomo che indica in modo eloquente la necessità di THAT. Le ragioni possono essere diverse: la contaminazione del sistema di alimentazione, l'usura non uniforme delle parti, nonché la caduta della motocicletta e l'usura degli azionamenti.

I produttori consigliano vivamentesincronizzare i carburatori su una moto ogni 5.000-6.000 km. Inoltre, ci sono ancora alcuni punti che possono segnalare la necessità di pulizia e sincronizzazione. Sono elencati di seguito:

  • usura su entrambi i cilindri;
  • pulizia del carburatore;
  • intasamento o contaminazione del sistema di alimentazione;
  • vibrazioni del motore;
  • riparazione o sostituzione di motori;
  • riparazione o sostituzione del sistema di distribuzione del gas;
  • sostituzione di componenti del gruppo pistone.

Tutti i problemi di cui sopra possono sorgere.a causa di carburante di scarsa qualità, guida estrema o filtri selezionati in modo errato. Lunga una semplice moto con benzina nel serbatoio può anche causare interruzioni nei carburatori. Questo è il motivo per cui i proprietari di motocicli esperti raccomandano la sincronizzazione prima dell'inizio della stagione.

sincronizzazione dei carburatori su una motocicletta

Sintomi di un malfunzionamento

Ci sono segni caratteristici che indicano eloquentemente un guasto del nodo. Questi includono:

  • aumento del consumo di carburante;
  • la caduta delle dinamiche di accelerazione (la moto "non tira");
  • velocità ridotta e presenza di inversioni di lampo, che a loro volta sono piene di conseguenze per il sistema del pistone.

Sincronizzazione dei carburatori su una motociclettamani - non un processo così difficile, se approccato correttamente. Chiunque sia in grado di cambiare l'olio da solo o aggiungere antigelo può anche sincronizzare i carburatori. La cosa principale - la presenza di uno strumento speciale, o meglio, il dispositivo.

sincronizzazione dei carburatori su una moto con le proprie mani

sincronizzatore

Cos'è un dispositivo speciale,progettato per sincronizzare carburatori su una moto? In realtà, si tratta di un blocco costituito da due o quattro misuratori di vuoto. Il tentativo di assemblare una tale unità da solo non vale la pena, poiché questi dispositivi, di regola, dovrebbero essere sintonizzati su un vuoto che gli corrisponde ai tubi di ingresso quando il motore è al minimo. Inoltre, questi dispositivi devono essere calibrati in modo che le letture siano assolutamente identiche con lo stesso vuoto.

A proposito, in unità di marca ci sono specialidispositivi che riducono le vibrazioni delle frecce quando la pulsazione del flusso d'aria nei tubi di ingresso. Sì, i veri professionisti hanno imparato a calibrare un motore a 4 cilindri usando 2 vacuometri. Ma un fabbro autodidatta e inesperto dovrebbe acquistare uno speciale sincronizzatore a 4 strumenti - questo dispositivo ha una maggiore precisione e richiederà molto meno tempo.

Particolare attenzione viene data al dispositivo non con una scala e frecce, ma con un display a cristalli liquidi - questo elimina la necessità di monitorare quattro frecce contemporaneamente.

sincronizzazione del carburatore Honda

Preparazione alla sincronizzazione

Prima che la sincronizzazione debba essere regolataattuatori della valvola a farfalla. Per fare ciò, rimuovere il serbatoio del carburante dalla motocicletta. Se previsto dalla costruzione di un particolare modello, è necessario rimuovere anche il filtro dell'aria. Alcuni modelli prevedono la rimozione diretta del blocco di carburatori. È possibile collegare le tubazioni di misura sul VDD attraverso apposite prese di aspirazione, che si trovano facilmente lungo le spine.

Quindi è necessario avviare il motore, riscaldarlo eregolare le valvole del vacuometro alle fluttuazioni minime. Se si rilascia la valvola, il dispositivo inizierà a reagire di più al cambio di vuoto. Quando si stringe il tiratore sarà insignificante.

Sincronizzazione di carburatori su una moto Ural oqualsiasi altra modifica deve essere apportata a una velocità specifica, il cui valore è determinato dal produttore. Questo parametro può essere specificato nel manuale di istruzioni.

sincronizzazione dei carburatori su una moto Yamaha

Sfumature speciali quando si lavora con motori diversi

C'è un tipico ordine di sincronizzazionecarburatori. Tuttavia, ci sono alcune caratteristiche caratteristiche di alcuni modelli di motocicli. Ad esempio, sui motori bicilindrici, la sincronizzazione viene eseguita utilizzando la vite principale, che controlla la posizione della DZ di uno e del secondo cilindro. Può essere trovato direttamente tra carburatori.

I motori a quattro cilindri sono i miglioriutilizzare uno speciale strumento di sincronizzazione del carburatore per motociclette. In questo caso, oltre alla vite di base, è necessario utilizzare due nippli di regolazione. La prima vite viene utilizzata per controllare il telerilevamento nelle coppie 1 e 2 e la seconda vite, rispettivamente, per controllare D3 nei cilindri 3 e 4.

Per sincronizzare e pulire i carburatori del motocicloè necessario stabilire quantità equivalenti di scarica nel PDD ruotando le viti. Prima di tutto, è necessario regolare il primo raccordo, dopo di che - la terza vite e infine - la seconda (centrale).

La sincronizzazione è considerata valida se improvvisaun aumento dei giri e il loro successivo ripristino in una determinata modalità (consigliata dal produttore), porta le frecce direttamente a tutti con un vacuometro allo stesso valore di vuoto.

tempi e pulizia del carburatore del motociclo

Motore Oppo

La regolazione errata del carburatore porta aun carico diverso sui cilindri. Di che cosa è irto? Sì, almeno surriscaldando uno di essi, seguito da una sostituzione. È possibile sincronizzare i carburatori sul motore boxer in diversi modi. Il primo è raccomandato dai produttori:

  1. Imposta la bici su un supporto speciale.
  2. Avviare il motore e inserire la quarta marcia.
  3. Scollegare il primo cilindro rimuovendo il filo della candela.
  4. Aumentare la velocità fino al segno sul tachimetro 50 km / h.
  5. Dopo la stabilizzazione della modalità, spegnere contemporaneamente il 1 ° e accendere il 2 ° cilindro.
  6. Girando le viti di regolazione per ottenere la stessa lettura del tachimetro in entrambi i casi.

Questo metodo di regolazione è piuttosto complicato e implica un lungo funzionamento del motore. Ecco perché è importante monitorare la temperatura al fine di evitare il surriscaldamento del motore.

sincronizzazione dei carburatori su una moto Ural

Regolazione del carburatore sull'esempio della motocicletta Honda CB400

Ciò richiederà un dispositivo speciale edirettamente la moto stessa. Prima di iniziare la procedura, rimuovere il serbatoio del carburante. Al fine di regolare in qualche modo il flusso di carburante, è necessario costruire un dispositivo semplice da una bottiglia di plastica e un contagocce, una cui estremità è collegata al tubo del carburante, e l'altra è immersa in una bottiglia con benzina. È desiderabile appendere il serbatoio del carburante da qualche parte più in alto. Di norma, per questi scopi, è possibile utilizzare il volante di una motocicletta.

Resta solo da rimuovere il sedile e il serbatoio, dopo di cheè necessario svitare le viti che sono le spine dei fori di sincronizzazione Sono sulla maglietta del cilindro più a destra tra le costole. Non è facile trovare le spine dei cilindri centrali, ma sono lì - basta dare un'occhiata più da vicino.

Dopo ciò, rimane solo per svitare le spinefori e avvitare sincronizzatore raccordi. Successivamente, è necessario accendere il dispositivo, avviare la motocicletta e calibrare il sincronizzatore. Sulla base di questo, possiamo concludere che la sincronizzazione dei carburatori su una moto Honda CB400 è un processo semplice, se si seguono correttamente le raccomandazioni.

 sincronizzazione del carburatore del motociclo

Come avviene la sincronizzazione?

Tra i carburatori si possono trovare 4 regolazionivite. Con il motore acceso e lo strumento collegato, prestare attenzione alle letture del dispositivo. Per prima cosa è necessario stringere la prima vite, regolando il lavoro dei primi due cilindri. Successivamente, stringere la seconda vite, sincronizzando il lavoro del 1 ° con il 2 ° e 3 ° con il 4 ° cilindro. La terza vite ti consentirà di regolare il funzionamento di due coppie di carburatori. Raggiungere le viti di regolazione non è così facile. È conveniente torcirli con gas aperto.

La sincronizzazione dei carburatori su una moto "Yamaha" praticamente non differisce dallo stesso processo, solo sulla "Honda". È difficile solo per la prima volta. Successivamente, la regolazione sarà più facile e veloce.

  • valutazione: