RICERCA

Toyota "Echo" - una berlina giapponese compatta dall'America per coloro che non amano essere riparati

L'auto giapponese Toyota Echo è rarasulle strade della Russia e dei paesi della CSI. Il motivo è che lo abbiamo conosciuto meglio nel retro di una berlina chiamata Toyota Yaris o come una berlina con guida a destra dal Giappone chiamata Toyota Platz. Nella terra del Sol Levante, è stato anche prodotto in "hatchback abbigliamento" ed è stato chiamato Toyota Vitz. Ma smettiamo di tormentare la complessità della politica di marketing di toyotovskoy. Torniamo meglio all'eroe della nostra storia: una vettura giapponese compatta e subcompatta proveniente dall'America: Toyota Echo.

Il nome di questa auto non eche solol'effetto di echi di parole in montagna, ma anche con il termine "ecologia". Il fatto è che in termini di emissioni, il motore Toyota Echo soddisfa i severi requisiti per i veicoli a basse emissioni (LEV). Con un volume di 1,5 litri, un motore equipaggiato con un sistema VVT-i sviluppa una potenza di 110 CV. e accelera l'auto a 100 km / h in 13 secondi. La velocità massima consigliata della vettura, che è garantita per mantenere il motore, la trasmissione e la sospensione della vettura Toyota Echo, è di 160 km / h. Il consumo di carburante con tali indicatori di velocità e dinamica è di 6,9 litri in città e di 5,8 litri in autostrada. Con un peso "secco" inferiore a 900 kg, la Toyota Echo fino al 2005 era tra le dieci auto più economiche del mondo.

Toyota Echo

Inizialmente, Toyota Echo è stata concepita come un'autoper studenti e giovani poveri. Pertanto, l'equipaggiamento di base conteneva un cambio manuale a cinque marce, servosterzo, cabina di climatizzazione, sedile del conducente elettrico e due airbag. Secondo i desideri dei clienti, al pacchetto potrebbero essere aggiunti i seguenti elementi: ABS ai freni, tetto apribile, chiusura centralizzata e alzacristalli elettrici nelle portiere, oltre a un cambio automatico a quattro velocità. Nei tempi moderni - un insieme di poveri, ma non dimenticare che tutto ciò si basava su un affidabile motore e piattaforma del corpo della Toyota giapponese.

Recensioni di Toyota Echo

In considerazione dell'origine americana, taleraramente le auto cadono sulle distese della Russia e dei paesi della CSI. Ma se lo fanno ancora, allora rispetto alla Toyota Echo, le recensioni dei proprietari sono piene di genuino ottimismo e persino ammirazione. Innanzitutto, lode affidabilità. In assenza di un atteggiamento barbaro nei confronti dell'auto, anche le auto con elevato chilometraggio richiedono solo periodiche sostituzioni di olio e filtri. Assegna molto buone dinamiche e controllabilità a magro consumo di carburante. Insolitamente spazioso per un interno di una vettura come questo, soddisfa i proprietari con una buona visibilità e un bagagliaio spazioso, per non parlare dell'enorme numero di nicchie e scaffali. Toyota Echo tollera perfettamente le gelate russe e si avvia anche a -30 gradi senza problemi. Per quanto riguarda le carenze, si lamentano dell'eccessiva rigidità delle sospensioni e troppo modeste al momento. A volte si lamentano della "deflazione" sulla strada, ma questo non è un inconveniente di nessuna vettura di questa classe, ma di una Toyota.

Toyota Echo

A giudicare dalle recensioni, russo e "CISG"i proprietari di Toyota Echo, dopo essere stati acquistati nel ruolo di studenti americani, non hanno fretta di riprendere l'ultimo esame. Si accontentano volentieri della tentazione di non riparare la sospensione nel corso degli anni e nel corso delle settimane per non accorgersi delle stazioni di servizio le cui riunioni assegnano così spesso serbatoi di gas ai proprietari di altre auto.

  • valutazione: