RICERCA

Quando cambio le candele in macchina?

Spesso nella comunità automobilistica può essere ascoltatouna varietà di opinioni sulla vita delle candele. Alcuni credono che la candela media possa percorrere circa 20.000 km. Un altro gruppo di automobilisti è fiducioso di poter guidare facilmente anche 100 mila km. I professionisti non possono venire alla stessa opinione, perché non c'è una risposta inequivocabile a questa domanda. Quindi quanto spesso hai bisogno di cambiare le candele? Questo può essere fatto secondo le normative del costruttore dell'auto o dall'usura delle parti stesse.

quando cambiare le candele
Inoltre spesso questi elementi cambiano in base al lorocondizione attuale Oggi è un ostacolo. Alcuni proprietari ritengono necessario seguire rigorosamente le raccomandazioni dei produttori. Altri credono che se la condizione delle candele è normale e il motore si avvia a qualsiasi temperatura, allora dovrebbero essere cambiati non prima di 90 mila km. È necessario scoprire quante volte cambiare le candele e cosa può accadere se ciò non avviene. E iniziamo a capire questo problema fin dall'inizio.

Perché candela motore

Questi dispositivi sono necessari per creare una scintillaper cui la miscela di carburante si accenderà nei cilindri del motore. Il processo di accensione avviene attraverso una scarica ad alta tensione tra i due elettrodi.

Come funziona la candela

Consiste di diverse parti. L'uscita del contatto è necessaria per collegare il dispositivo alla linea ad alta tensione. Anche nella composizione è possibile trovare un isolatore, la cui funzione è quella di proteggere la parte dal surriscaldamento. Le alette dell'isolatore sono progettate per impedire la rottura su tutta la superficie della parte. Tra il lato e l'elettrodo centrale passa solo lo scarico e la scintilla. Inoltre, il dispositivo ha una guarnizione speciale che impedisce al carburante di entrare nella camera di combustione nell'alloggiamento del motore.

quanto spesso cambiare le candele

caratteristiche

L'oggetto può avere molte caratteristiche, ma ilimportante tra loro è la dimensione del divario tra gli elettrodi. Da questo valore dipende l'efficacia della combustione di una miscela combustibile. Più grande è il divario, più potente è la scintilla. Inoltre, con una buona scintilla, la zona di accensione sarà più grande. Questa è una garanzia di consumo di carburante stabile e funzionamento regolare del motore. Se lo spazio è piccolo, la scintilla appare prima del necessario e la rottura avverrà a tensioni più basse. Ciò riduce la potenza e l'efficienza dell'unità di potenza.

Anche una caratteristica più importante - caldonumero. Questa figura mostra i carichi massimi di temperatura. I prodotti domestici hanno i numeri 8, 11, 14, 17, 20, 23, 26. I produttori europei e americani non aderiscono a tali scale. I prodotti importati sono suddivisi in candele di tipo caldo e freddo.

Se impostato troppo freddo, con altonumero caldo, si auto-puliscono male e interrompono il funzionamento del motore. Dopo quanto cambiare le candele, dipende dalle condizioni del pezzo e dai consigli del produttore. Un dettaglio troppo caldo può causare un'accensione incandescente. Questo può portare a conseguenze piuttosto distruttive che sembrano detonazioni.

Materiale e risorse

Prima di capire quante volte cambiare le candeleaccensione, è necessario dividere tutti i dispositivi sul mercato in due gruppi. Questi sono prodotti di platino o iridio e semplici. La candela funziona in un nodo chiuso e senza rimuoverlo è impossibile valutare il livello della sua usura. Si consiglia ai fabbricanti di automobili di effettuare una sostituzione durante l'ispezione tecnica programmata. Questo di solito si verifica ogni 10-15 mila chilometri. La procedura è rilevante per le candele semplici. Ma spesso questa risorsa è indicata per prodotti costosi. Molto probabilmente, quindi i centri di assistenza possono guadagnare dalla loro sostituzione. Meglio di tutti, puoi capire quando cambiare le candele, come dettagli.

dopo quanto cambiare le candele

I proprietari di auto con esperienza determinano l'usurada chilometraggio. Quindi, la sostituzione dovrebbe essere fatta ogni 20-30 mila km. Se apri un catalogo di un produttore che si rispetti, allora dice dove cambiare le candele. Per dispositivi semplici - questo è 20 mila chilometri, e per platino - 100 mila chilometri.

Queste cifre possono variare a seconda diqualità del carburante, nonché sullo stato della parte di potenza. Ci sono situazioni in cui, a causa dell'uso costante di carburante di bassa qualità, gli elettrodi delle candele si bruciano prima del tempo. Il guidatore sentirà il funzionamento irregolare del motore, cadendo di spinta. Un altro estremo: quando l'auto funziona con candele ordinarie per circa 80 mila km, e il proprietario non si rende nemmeno conto che l'auto ha perso potenza e ha aumentato l'appetito. Sulla domanda di quanti hanno bisogno di cambiare le candele, è difficile dare una nuova risposta. Dovrebbe essere basato sulla risorsa assegnata dal produttore.

Segni di usura

Prima di contattare il servizio ufficiale,determinare che è il momento di sostituire le candele, è possibile contrazioni e vibrazioni durante la guida. Spesso il problema del motore. Prima di recarti alla diagnosi, puoi ispezionarne personalmente le parti. Questo è vero se sono facili da rimuovere. Quando cambiare le candele, puoi capire dal loro aspetto e da altre caratteristiche.

quanto spesso ho bisogno di cambiare le candele

Controllare lo spazio

Prima di tutto, presta attenzione allo spazio e alla disponibilitàdeposito. Ogni candela è etichettata con il tipo di dispositivo e la dimensione del divario. Questa è l'ultima cifra. Di solito è indicato nella marcatura di quest'ultimo, e questo indicatore è indicato in millimetri. Se il gioco effettivo è maggiore di quello indicato nella marcatura, la parte deve essere sostituita.

tabacco da fiuto

L'opzione ideale è la completa assenza di fuliggine. Quando il processo di combustione ha luogo correttamente, gli elettrodi tendono a pulirsi da soli. La candela può essere fuliggine o nera. Non dipende dalla qualità della candela, ma indica un'accensione errata.

quale chilometraggio per cambiare le candele
Se il colore della fuliggine e l'aspetto generale delle candele differiscono, allora dovresti ricordare quanto cambiare le candele. E, naturalmente, tutte le candele devono essere sostituite.

Tipo di isolante in ceramica

Ci possono essere crepe. Se lo sono, allora possono essere riempiti con un tocco di marrone. Questo è un difetto, e idealmente l'intero kit dovrebbe cambiare. Tutti i consigli sono calcolati in base al chilometraggio. Se è 20 mila chilometri per ordinario e 100 per platino, allora possiamo tranquillamente sostituire questi elementi con un set completo. Per quanto riguarda la domanda, quale chilometraggio per cambiare le candele, è necessario utilizzare la raccomandazione del produttore del dispositivo.

dopo quante miglia cambiare le candele

Cosa succede se non li sostituisci

Se il proprietario dell'auto per qualche motivo ha mancatoperiodo di sostituzione, non porterà a conseguenze tragiche. Ma nel momento più necessario e urgente in cui la macchina è necessaria in questo momento, il motore semplicemente si rifiuterà di iniziare. Pertanto, è importante ricordare quante miglia per cambiare le candele, in modo che non si verifichino situazioni spiacevoli.

I segni di una candela rotta sono già stati considerati,e se ignori questi sintomi, puoi spendere un importo tondo per riparare il motore. Tra i tragici fallimenti - la detonazione nel cilindro. Di conseguenza, si verifica un'onda d'urto, che è in grado di far detonare l'intera carica nel cilindro. Quando l'onda d'urto viene riflessa dalla parete della camera di combustione, si percepisce un caratteristico suono metallico.

quanti hanno bisogno di cambiare le candele
Se la detonazione è abbastanza forte, il motore perdepotenza e fumo nero dal tubo di scappamento. Il motore è sotto carichi pesanti. I bordi dei pistoni possono essere sciolti, così come le guarnizioni della testata del motore. L'onda d'urto può anche causare un aumento dell'usura del cilindro. Per evitare ciò, è necessario ricordare quando cambiare le candele. E poi l'auto delizierà il suo proprietario.

Quindi, abbiamo scoperto quanti chilometri e nel qual caso il proprietario dell'auto ha bisogno di cambiare le candele. Speriamo che questa informazione ti sia utile.

  • valutazione: