RICERCA

È possibile utilizzare uno scooter con la categoria "C"? Quali sono i diritti necessari per uno scooter

Per la ragione che la legislazione del nostro paesesta cambiando abbastanza spesso, molti proprietari di questi o altri veicoli hanno domande sulla patente di guida. Molto spesso le persone sono interessate a quali categorie è possibile controllare uno scooter o quali sanzioni vengono applicate se non esiste un diritto per un veicolo di questo tipo. Ne parleremo tutti e considereremo in dettaglio più avanti nell'articolo.

È possibile utilizzare uno scooter con categoria C

Documenti sui ciclomotori quest'anno

Prima di tutto, va notato che tre anni fai requisiti per la gestione dei veicoli a motore sono aumentati in modo significativo. Questo è particolarmente vero per i veicoli leggeri. Di conseguenza, i proprietari di queste modalità di trasporto sono interessati a sapere se sia possibile gestire lo scooter con la categoria "C". A proposito di questo e non solo - più avanti nell'articolo.

E cosa dice la legge a riguardo?

La legge di natura federativa №193-ФЗ dal 10.12.1995 "Sulla sicurezza stradale" di cui all'articolo 25 illustra le principali disposizioni relative all'ammissione alla gestione dei veicoli. Tra tutti gli altri, si distingue la categoria "M", che implica la gestione di scooter, ciclomotori e quadricicli leggeri.

La patente di guida categoria "M" eraè stato introdotto nel 2013, precisamente il 5 novembre. Molti potrebbero pensare che a partire da questa data tutti i driver di tali fondi avrebbero dovuto passare per superare l'esame di qualificazione. Ma non è proprio successo. Le regole aggiornate per la concessione dei diritti della categoria "M" sono state adottate un anno dopo, nel novembre 2014. È da questo periodo che tutti i piloti di scooter, motorini e così via potrebbero ricevere il documento corrispondente, ovviamente, dopo aver superato l'allenamento.

quali diritti sono necessari per uno scooter

Documenti richiesti

Quindi, ora considera la questione di quali dirittiho bisogno di uno scooter Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che anche l'SDA è stato modificato di conseguenza. Partendo dal fatto che il ciclomotore e macchine simili sono mezzi meccanici, l'autista è obbligato ad avere con lui i diritti.

Il motorino è principalmente a due ruoteo un veicolo a tre ruote di natura meccanica. La sua velocità non dovrebbe superare i 50 km all'ora. Il motore di questa unità con combustione interna e volume, che a priori non supera i 50 cu. Vedi. A tali ciclomotori la legge aggiunge quadricicli con caratteristiche simili.

Sulla base di ciò, la legge specifica quali dirittiho bisogno di uno scooter Cioè, durante la guida, il conducente deve avere, e su richiesta, rivendicare diritti con la categoria "M" agli ufficiali di polizia, o il permesso temporaneo per gestire questo veicolo. Non sono richiesti altri documenti in questo caso. Se lo scooter è sprovvisto di licenza, sono implicate varie sanzioni, che nella maggior parte dei casi consistono direttamente in multe standard.

scooter senza licenza

Categorie di diritti per la guida di un ciclomotore

Sulla questione se sia possibile controllare lo scooter concategoria "C", rispondiamo in modo accurato e chiaro. La legislazione del nostro paese comporta la gestione di tali fondi nella categoria "M". Ma ancora, la legge federale ha preparato una fedele applicazione di altre categorie in casi simili. Ad esempio, se il conducente ha una patente di guida con la categoria "B" o "C", allora ha tutto il diritto di mettersi al volante di uno scooter o di un motorino.

L'articolo 25, paragrafo 7, afferma chiaramente chel'autista, al ricevimento di una particolare categoria di diritti dalla lista corrente, ha il diritto di gestire i fondi della categoria "M". Guidando senza una categoria "M" la guida non è una violazione delle regole del traffico.

quali categorie possono controllare lo scooter

Ma vale la pena notare che nel caso nella colonnala categoria "M" sarà contrassegnata con due lettere "ML", quindi il controllo di scooter e motorini è severamente vietato. Il marchio di questo personaggio significa che il conducente ha una limitazione in termini di medicina.

Questa informazione fornisce una risposta alla domanda se sia possibile utilizzare uno scooter con categoria "C" e altri.

La modifica delle regole del traffico di questo tipo è stata effettuata da aprile 2014 ed è valida fino ad oggi.

Certificato di autotrasportatore e diritti esteri

Lo stesso articolo 25, paragrafo 7, afferma cheGuidare scooter e veicoli simili è consentito solo con patente di guida. Da ciò risulta che l'identità del conducente del trattore in questo caso non è un permesso per gestire tali unità. Per questo, c'è una penalità corrispondente.

Inoltre, secondo questo articolo, possiamo capireche la gestione di questi fondi in presenza di permessi di guida stranieri non è risolvibile. Solo certificato del campione russo. Considera questo con l'esempio.

Nel caso in cui l'autista abbia stranierodiritti con la categoria "C", quindi non può gestire gli scooter in un paese come la Russia, secondo la legge. Le pattuglie di polizia possono trattenerlo per una tale violazione della legge.

Da questo diventa chiaro che i dirittiL'origine straniera può essere valida quando si guidano scooter e motorini solo se la categoria "M" è aperta direttamente lì. Altre opzioni non possono essere considerate.

categoria scooter

Bene in un modo o nell'altro

Come abbiamo detto prima, la polizia sta punendo multe per aver guidato uno scooter senza una licenza. Cosa e per cosa, consideriamo più in dettaglio.

Oggi, guidare uno scooter senzapatente di guida nel nostro stato è una violazione della legge. A questo proposito, chiunque non si conformi alla legge amministrativa, deve pagare una multa, il cui importo è da 5 mila a 15 mila rubli. Ciò è confermato dall'articolo 12.7 del Codice della Federazione Russa sugli illeciti amministrativi del 19 dicembre 2001 n. 195-FZ, in cui si afferma che la guida senza autorizzazione comporta l'imposizione di una sanzione amministrativa a un individuo.

Vale anche la pena notare che questa multal'autista non scenderà. Anche in caso di tale violazione, l'una o l'altra persona verrà rimossa dalla direzione e i diritti verranno confiscati, e il veicolo stesso verrà inviato nell'area di rigore della stazione di polizia. Ma una persona può prendere un motorino o uno scooter solo dopo aver ottenuto il permesso di utilizzare questo veicolo.

Speriamo di aver risposto a tutte le vostre domande, compreso se sia possibile utilizzare uno scooter con la categoria "C".

  • valutazione: