RICERCA

Rapporto di trasmissione

La trasmissione include nel suo trasferimento di composizionemeccanismi mediante i quali la coppia passa alle ruote motrici dal motore. La trasmissione è costituita da una frizione, garantendo l'assenza o la presenza di una connessione tra la scatola e il motore, alberi di trasmissione. Una parte integrante è il cambio stesso. Attraverso di esso, l'alimentazione e la ridistribuzione della coppia e della potenza agli alberi di trasmissione dal motore.

La maggior parte delle tecnologie utilizzate inmessa a punto della trasmissione, ha superato il check-in delle corse automobilistiche. Va detto che la trasmissione di qualsiasi, in particolare una vettura sportiva, è il modo più importante per implementare le caratteristiche dinamiche del motore. Una macchina con un motore relativamente debole può diventare abbastanza veloce se i rapporti di trasmissione sono abbinati correttamente.

In auto sportive vengono utilizzatecaselle non sincronizzate (camme) e sincronizzate. A seconda del tipo di commutazione, sono suddivisi in sequenza (che prevede la selezione sequenziale) e convenzionale (schema H).

Effettuare un semplice (normale) movimento sulle cam-box stradali sono quasi inutilizzabili. Ciò è dovuto al fatto che fanno molto rumore e hanno una risorsa relativamente piccola, e sono anche considerati "difficili" quando si cambiano le marce. Inoltre, il loro costo è incommensurabilmente superiore a quello sincronizzato e richiedono una manutenzione regolare e qualificata.

Le scatole sincronizzate sono diverse dalle scatolerapporti di trasmissione standard. La scelta corretta per la coppia principale di albero d'ingresso, riduttore e ingranaggi condotti nell'albero secondario garantisce un funzionamento coerente dell'intera trasmissione. Il rapporto di trasmissione viene selezionato tenendo conto della coppia e delle caratteristiche di potenza del motore. Un fattore importante è la dimensione delle ruote.

Il rapporto di trasmissione è il rapportoil numero di denti nell'ingranaggio condotto al numero di denti nell'ingranaggio conduttore. Più è alto, più velocemente il motore distorce la velocità impostata. Ciò fornirà una selezione rapida più veloce. Allo stesso tempo, è necessario cambiare frequentemente. Di conseguenza, ci sarà una certa riduzione della velocità massima sulla marcia.

Esistono diversi strumenti per migliorare la dinamica di accelerazione della macchina.

È possibile modificare il rapporto di trasmissione nella coppia principalemarcia. Ad esempio, le auto a trazione anteriore "VAZ" della decima generazione, di regola, hanno numeri standard. Quindi, nel processo di produzione impostare il rapporto di trasmissione da 3,7 a 3,9. L'eccezione è il VAZ 21103 (16V). Il suo rapporto di trasmissione è 3,5. Come dimostra la pratica, un cambio nella coppia principale di 4.1 o 4.3 può trasformare un normale "otto" in una macchina molto dinamica. Insieme a questo, più spesso è necessario cambiare marcia. Ma allo stesso tempo, in ogni manovra e al semaforo, l'auto è la prima.

A proposito di cambio marciamenzione delle classifiche speciali di sintonizzazione. Se sviti il ​​motore abbastanza forte al primo, poi quando passi al secondo, la velocità diminuirà drasticamente. Ciò è dovuto principalmente alla troppa differenza tra i rapporti per la prima e la seconda marcia. Le file di accordatura contribuiscono a un'accelerazione sicura e uniforme. In questo caso, la prima marcia è leggermente ridotta (rispetto allo standard). La dinamica di questa opzione è un po 'peggiore, ma allo stesso tempo diventa un po' "più lunga". Il secondo sarà vicino al primo. Questo allevierà il "fallimento" piuttosto tangibile che si verifica nelle vetture VAZ a trazione anteriore. La terza e la quinta marcia sono le stesse di quelle standard. Il quarto è più vicino al terzo e il sesto al quinto, rispettivamente.

  • valutazione: