RICERCA

Rassegna del leggendario SUV giapponese "Nissan Safari"

Di recente, la produzione di crossover, o,come si dice nella gente, "parketnikov", significativamente aumentato. È persino andato così lontano che alcuni modelli hanno iniziato a scacciare dal mercato i veri fuoristrada a trazione integrale. Ma chi esattamente non rientra in questa lista, quindi è la leggendaria jeep giapponese "Nissan Safari". Oggi ne parleremo.

Storia della produzione

Questa macchina ha origine nel lontano1987. Fu allora che apparve la prima generazione di fuoristrada a trazione integrale "Nissan Safari" nel corpo della Y60. Quindi la novità è stata considerata un modello di un moderno SUV, in quanto rappresentava il comfort e l'eccellente abilità di cross-country. E se ora questo rapporto è diventato familiare, negli anni '80 pochi produttori potrebbero vantare una combinazione di tali qualità.

Safari Nissan
A proposito, Nissan Safari è stato uno dei primi SUV che vantava la presenza di una cabina automatica e una cabina in velluto con vetri elettrici.

disegno

La prima generazione di queste auto è stata moltoaspetto formidabile. "Nissan Safari" (foto I generazione jeep 1987-1997 è presentato un po 'più alto) ha differito la fiducia esterna e l'aggressività. I fari della forma rotonda sono stati combinati con successo con il paraurti cromato, a cui gli automobilisti hanno spesso installato un argano e un avvolgitore massiccio. L'impressionante altezza libera dal suolo e gli ampi passaruota testimoniano ancora una volta l'appartenenza della Nissan Safari alla classe di veicoli fuoristrada a pieno valore con un sistema di ruote 4x4.

immagini di safari di nissan

La seconda generazione di automobili, nateNell'autunno del 1997, differiva significativamente dai suoi antenati. I designer giapponesi hanno modernizzato l'esterno del SUV in modo tale che ancora oggi non può essere definito obsoleto o antico. Il paraurti alto per la prima volta ha iniziato ad essere dotato di fendinebbia rotondi, e una nuova calandra, realizzata nello stile "under chrome", è ancora utilizzata su alcuni modelli di Nissan. Ai lati - muscolosi passaruota e sulle porte - un'elegante linea laterale. La cappa e il tetto sono a livello, senza piegature e superiorità superflue. L'altezza da terra è ancora alta, e Nissan Safari non ha rifiutato la passeggiata a quattro ruote motrici.

Specifiche tecniche

A seconda degli anni di produzione, Nissan Safari era equipaggiato con tali centrali elettriche come:

  1. Motore turbodiesel da tre litri in 170 cavalli, che accelera l'auto a 155 chilometri all'ora alla massima potenza.
  2. Unità diesel da 4,2 litri con una capacità di 160 cavalli. "Maxima" qui è pari a 155 km / ora.
  3. Un potente motore a benzina da 4,5 litri da 200 CV, che accelera la jeep a 160 chilometri all'ora.
  4. Il più potente e probabilmente il più voraceunità a benzina con una capacità di 245 cavalli e un volume di lavoro di 4,8 litri. In media, un tale motore consumava circa 15-16 litri di carburante per "cento". Carica a 100 chilometri all'ora e prende più di 13 secondi.

Nissan Safari - prezzo
Nissan safari Prezzo

Il costo della prima generazione di Nissan giapponeseSafari nel vecchio corpo Y60 - circa 400-450 mila rubli. Fuoristrada "Nissan Safari" con un corpo Y61 (seconda generazione) può essere acquistato ad un prezzo di 900 mila rubli a 1 milione 100 mila rubli.

  • valutazione: