RICERCA

Design e caratteristiche tecniche di Chevrolet Captiva di tutte le generazioni (2006-2013)

Nel 2006, la famiglia di veicoli della famiglia"General Motors" è stato rifornito con un altro crossover chiamato "Chevrolet Captiva". Il debutto della prima generazione di fuoristrada si è svolto nello stesso anno come parte del salone automobilistico annuale a Ginevra. La sua serie di restyling è apparsa dopo 4 anni nel quadro del Salone di Parigi.

Fatto interessante: la parola "Captiva" in italiano significa "prigioniero".

disegno
Corpo di Chevrolet Captiva

L'esterno dell'auto è abbastanza standard percrossover compatto. Nonostante le dimensioni ridotte e l'altezza da terra relativamente bassa, la Chevrolet Captiva era molto virile in apparenza. Nella parte anteriore c'è una larga striscia cromata della griglia del radiatore con il logo dell'azienda, sui lati - i fari rettangolari della luce principale con estremità arrotondate. Appena sotto l'ottica principale - integrata nei fendinebbia paraurti. Gli specchietti retrovisori hanno ricevuto ripetitori a LED di indicatori di direzione, sul parapetto inclinato armonicamente posizionato. La cappa di protezione sottolinea con successo la transizione della linea della griglia agli scaffali del corpo. In generale, l'aspetto ha avuto un discreto successo, ma se lo si confronta con lo sviluppo russo-americano di Chevrolet Niva, è possibile vedere caratteristiche familiari e correlate.

caratteristiche tecniche di Chevrolet Captiva

La foto della nuova Chevrolet Captiva, ovviamente,impressionante. Non puoi ignorare una macchina del genere. Il corpo di Chevrolet Captiva quasi non cambiò in dimensioni, ma fu ridisegnato esternamente cardinalmente. Dopo il restyling del 2010, il paraurti, l'ottica anteriore e la griglia sono cambiati in modo significativo. La presa d'aria è diventata più pronunciata sullo sfondo di altri dettagli, il che ha reso la novità non solo aggressiva, ma anche in qualche modo sportiva. Il resto degli elementi non ha toccato il restyling.

foto della nuova Chevrolet Captive

Caratteristiche tecniche di Chevrolet Captiva prima del restyling

La linea di motori nella versione pre-stylingComprese 3 centrali elettriche, tra le quali c'era un turbodiesel. Quest'ultimo, con il suo volume di 2 litri, produceva fino a 150 cavalli di potenza. Le unità di benzina avevano un volume di 2,4 e 3,2 litri, mentre sviluppavano rispettivamente una potenza di 136 e 230 cavalli.

caratteristiche tecniche di Chevrolet Captiva

Caratteristiche tecniche di Chevrolet Captiva dopo il restyling

Nel 2010, la linea del motore in modo significativomodernizzato. In generale, l'attenzione era rivolta all'ambiente, poiché tutte le centrali elettriche dopo il restyling corrispondevano allo standard ambientale Euro 5. In totale, il produttore ha preparato per entrare nel mercato mondiale 4 nuovi motori con una capacità da 167 a 258 cavalli e un volume di lavoro da 2,4 a 3,0 litri. Vale la pena notare che la dinamica della vettura con un "top" 258 cilindri a 6 cilindri era semplicemente eccellente. Specifiche "Chevrolet Captiva" ha permesso di disperdere SUV da 1,77 tonnellate a un centinaio in soli 8,6 secondi. Allo stesso tempo il consumo di carburante era da 6,4 a 10,7 litri in un ciclo misto (a seconda del motore). Come trasmissione, il compratore poteva scegliere un "automatico" o una "meccanica" a 6 velocità alla stessa velocità.

Come possiamo vedere, le caratteristiche tecniche di "ChevroletCaptiva "è semplicemente stupendo, e la potenza non è il peggior impatto sull'efficienza. Per questo, gli ingegneri americani meritano un elogio speciale.

  • valutazione: